Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Parliamo al Singolare: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI LA FA#m7 SI MI LAadd9 FA#m7/4 SI4 Prima o poi dovrò imparare a non amare più così MI LAadd9 FA#m7/4 SI4 E ridare terra e mare ai miei nervi fragili FA#m7/4 SI4 Prima o poi MI LAadd9 FA#m7/4 SI4 Asciugherò le mie ferite con il fuoco di un falò MI LAadd9 FA#m7/4 SI4 E mi sentirò felice della vita che farò FA#m7/4 SI Prima o poi DO#m7/9 FA#m7 SI4 SI Non qui, non purtroppo con te DO#m7/9 FA#m7 SI4 SI Non qui, non adesso perché LA SI DO#m Perché non basta stare insieme SI LA Per dire che va bene SI DO#m DO#m9 DO#m Che un altro ci appartiene ancora sì LA SI DO#m Ormai, parliamo al singolare SI LA LAm E mi fa troppo male DO#m FA#m7 SI4 Perché eri parte di me MI LAadd9 FA#m7/4 SI Prima o poi avrò una casa circondata da alberi MI LAadd9 FA#m7/4 SI E una rosa che, quella rosa che non sei FA#m7/4 SI Non per me LA SI DO#m Perché non basta stare insieme SI LA Per dire che va bene SI DO#m DO#m9 DO#m Che qualcosa ci trattiene ancora qui LA SI DO#m Ormai, parliamo al singolare SI LA SI E tutto ci fa male... FA#m SI DO#m SI LA SI DO#m LA SI DO#m9 Lo sai, io non ti sento uguale SI LA LAm E tu non puoi cambiare DO#m7/9 Non qui FA#m7/4 SI4 Non purtroppo con me DO#m7/9 Oh, non qui FA#m7/4 SI4 Non adesso perché MI LAadd9 FA#m7/4 SI4 Prima o poi dovrò imparare a non amare più così
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CHEOPE
Copyright: Lyrics © DONT WORRY SRL, SM PUBLISHING (ITALY) S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Parliamo al Singolare: Video

Parliamo al Singolare è un brano interpretato e inciso da Nek, pseudonimo di Filippo Neviani, contenuto nell'album Le cose da difendere pubblicato nel 2002. Settimo lavoro in studio per l'artista di Sassuolo, riscuote grande successo aggiudicandosi ben due dischi di platino e oltre 250,000 copie vendute. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco; scritta da Cheope e Daniel Vuletic, si presenta come ballata pop-rock in stile melodico dove l'arrangiamento delle chitarre elettriche è l'assoulto protagonista.

Articoli correlati

  • Ssshh!!!Ssshh!!! Intro: DO#m DO#m Dimmi chi c'ha ragione che vuoi avere ragione FA# ci facciamo un po' male e che vinca il peggiore […]
  • Cielo E TerraCielo E Terra Intro: MI LAadd9 MI SI4 SI MI LAadd9 MI Scrivo il tuo nome senza il mio SI4 SI MI Oggi nel giorno […]
  • Se TelefonandoSe Telefonando SIm LA SOL SIm LA SOL RE SOL LA4 RE Lo stupore della notte spalancata sul mar SOL LA4 FA#m Ci […]
  • PerdonarePerdonare è Intro: FAadd9 SOL6 LAm7 DO7+ FAadd9 Difficile volersi bene SOL6 Non metterci mai le catene LAm7 […]
  • Nella Stanza 26Nella Stanza 26 Intro: LAm SOL6/SI DO REm LAm Quell'insegna al neon SOL6/SI dice si poi no DO REm FA7+ è l'incerto stato d'animo che […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).