Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Solamente un Incubo: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO SOL4 Pensavo che la vita fosse solamente un incubo SOL (Ma non sapevo cosa mi aspettasse) LAm FA Mentre fissavo il soffitto in camera da piccolo (ricordo ancora che...) DO SOL4 Mia madre mi diceva: "il mondo è tuo, vai conquistalo!" SOL (Perché non c'è niente da perdere) LAm FA Non aver paura e non sentirti mai più piccolo! (Perché ciò che sogni puoi prendere) DO Tutto quello che ho visto non ha valore SOL Quello che ho detto non ha importanza LAm Quello che ho dentro non ha parole FA Quello che ho fatto con la speranza DO Le volte che ho Deluso, me le ricordo SOL Quello che si prova toccando il Fondo LAm L'odio che ho provato senza sapere FA Quello che ho sbagliato senza volere DO Tutto ciò che ho scelto, l'ho scelto io SOL Tutto quello che ho pensato per restare vivo LAm Quello che ho capito è solo grazie a dio FA Che in tutto quanto quello che ho perso vedrò il motivo DO Quello che ho cercato, per sentirmi bene SOL Con lo sguardo al cielo mentre cade la neve LAm Tutto quello che ho gridato fino a perder fiato FA Tutto ciò che ho scritto a me è capitato DO SOL4 Pensavo che la vita fosse solamente un incubo SOL (Ma non sapevo cosa mi aspettasse) LAm FA Mentre fissavo il soffitto in camera da piccolo (ricordo ancora che...) DO SOL4 Mia madre mi diceva: "il mondo è tuo, vai conquistalo!" SOL (Perché non c'è niente da perdere) LAm FA Non aver paura e non sentirti mai più piccolo! (Perché ciò che sogni puoi prendere) DO Perdono padre, non sono come mi vorresti SOL Troppo incasinato, se solo tu sapessi LAm Non posso farci niente, ditelo ai miei genitori FA Se qualcuno c'ha rubato tutti gli anni migliori DO Non posso farci niente, ditelo a chi mi è caro SOL Sul palco la luce, e poi si apre il sipario LAm Le cose vanno sempre come devono andare FA E alla fine non resta più quasi niente da dare DO Scusate se non ho capito molto dalla vita SOL Se per non sbagliare faccio una gran fatica LAm Se vedi i miei fratelli dì loro che sto bene FA Che ho provato a dare il meglio, ma non sempre il meglio viene DO Perdono padre, non sono come mi vorresti SOL Troppi fallimenti, troppi compromessi LAm Non posso farci niente se mi perdo sempre FA Se mi faccio male continuamente! DO SOL4 Pensavo che la vita fosse solamente un incubo SOL (Ma non sapevo cosa mi aspettasse) LAm FA Mentre fissavo il soffitto in camera da piccolo (ricordo ancora che...) DO SOL4 Mia madre mi diceva: "il mondo è tuo, vai conquistalo!" SOL (Perché non c'è niente da perdere) LAm FA Non aver paura e non sentirti mai più piccolo! DO SOL (Perché ciò che sogni puoi prendere) LAm FA Perché non c'è niente da perdere DO SOL Perché c'ho che sogni puoi prendere LAm FA Perché non c'è niente da perdere Perché c'ho che sogni puoi prendere
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: TARDUCCI FRANCESCO
Copyright: © DAGANI EDIZ.MUS.DI MASSIMILIANO DAGANI, EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL, STAR S.R.L.
 

Solamente un Incubo: Video

Solamente un Incubo è un brano scritto e interpretato da Francesco Tarducci, meglio conosciuto come Nesli, contenuto nell'album Nesliving Vol. 3 - Voglio pubblicato nel 2012. Settimo lavoro in studio per il rapper marchigiano, riscuote ottimo successo debuttando alla prima posizione della classifica FIMI. La canzone è il quarto singolo estratto dal disco, uno degli esempi più calzanti del suo cambio stilistico: dal rap delle origini ad un pop cantautorale e più commerciale.

Articoli correlati

 Nesli: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • PartiròPartirò Intro: FA#m REadd9 LA DO#m FA#m Io, io partirò Per non pensarti più REadd9 Io, io partirò Per non tornare più LA Io, io […]
  • My First LoveMy First Love Intro: SI/FA# MI SIadd9 Mi guardi, ti guardo, non so che dire, Una figura di merda, non c'è che dire SOL#m Io da un occhio nemmeno ci vedo […]
  • Con Me Non Ci Parli MaiCon Me Non Ci Parli Mai Intro: LAm LAm Tu con me non ci parli mai Tu con me non ci parli mai Tu con me non ci parli mai Tu con me non ci parli mai FA7+/9 […]
  • Un Altro GiornoUn Altro Giorno Intro: DOm MIb/SIb LAb DOm È un altro giorno che rincorre un altro sogno che va MIb/SIb È un altro giorno che trascorre in piena […]
  • Notte VeraNotte Vera Intro: LAm7/9 SOL LAm Le parole mi sono amiche, la musica in ogni posto La verità si nasconde agli occhi ma io la riconosco SOL Ho guardato il […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).