Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Come Parlo di Te: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO REm7/4 DO/MI Chiedimi come parlo di te quando non ci sei FA SOL Quando senza pensarci nemmeno dico solo lei DO REm7/4 Legami tra i tuoi gatti pesanti DO/MI Tra i maglioni invernali FA SOL Che non hanno ancora posto dentro gli armadi FA/LA SOL7 Giura che tu non vorresti vedere mai FA DO/MI SOL Il nostro amore dato in pasto all'abitudine FA SOL Chissà se poi ti basto per davvero DO SOL/SI LAm SOL4 E senza una risposta scappi via FA SOL Ed io rimango fermo ad ascoltare DO SOL/SI Qualcosa che non so spiegarmi LAm SOL FA SOL LAm È come se avessi vissuto soltanto per te FA SOL Se avessi vissuto soltanto DO REm7/4 Per chiederti come vanno le cose DO/MI Se hai trovato parcheggio FA SOL Se ti trattano bene dentro a queste ore DO REm7/4 Pensami quando hai poco da dire DO/MI Se ti senti diversa FA SOL Quando emergi a fatica senza una risposta FA/LA SOL7 Cercami dove tu non guarderesti mai FA DO/MI SOL Dove la sera sta abbracciando una vertigine FA SOL Chissà se poi ti basto per davvero DO SOL/SI LAm SOL4 E senza una risposta scappi via FA SOL Ed io rimango fermo ad ascoltare DO SOL/SI Qualcosa che non so spiegarmi LAm SOL FA SOL LAm È come se avessi vissuto soltanto per te FA SOL Se avessi vissuto soltanto per te FA SOL Se avessi vissuto soltanto DO SOL7/SI LAm SOL FA SOL per te... DO SOL7/SI LAm SOL FA7+ SOL Soltanto per te...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: LEUZZI VINCENZO
 

Come Parlo di Te: Video

Come Parlo di Te è un brano composto e inciso dagli Otto Ohm, contenuto nell'album Combo pubblicato nel 2009. Quarto lavoro in studio per la band di Roma, si tratta del loro primo disco realizzato con la nuova etichetta Little Stuff. La canzone, come le altre, porta la firma del frontman Vincenzo Leuzzi ed è il primo singolo estratto dall'album; una delicata ed intensa ballata in 12/8 dal sound prettamente folk... dove regna la chitarra acustica.

Articoli correlati

 Otto Ohm: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • TelecomandoTelecomando SOLm Così poco credibile così poco reale cultura quella che spingono a due scudi alla televisione prova ad afferrare ogni concetto ce ne fosse uno che ti faccia […]
  • Ogni Piccolo ParticolareOgni Piccolo Particolare Intro: MIb DOm MIb DOm MIb DOm MIb DOm MIb DOm Non devi avere gli occhi dell'antilope MIb […]
  • Senza Bisogno di ParoleSenza Bisogno di Parole DO#m Ovunque andrò, ovunque andrai LA DO#m LA DO#m Ovunque andrò, ovunque andrai LA SI Vorrei distogliere […]
  • FumodensoFumodenso Intro: REbadd9 MIb/REb REbadd9 MIb/RE FAm7 FAm7/9 FAm7 FAm REbadd9 MIb/REb REbadd9 MIb/RE FAm7 FAm7/9 FAm7 […]
  • CrepuscolariaCrepuscolaria Intro: SOL LAm RE SOL LAm RE SOL LAm RE SOL7+ LAm7 RE9 Mi chiedo cosa lascerà SOL7+ LAm7 RE9 l'estate […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).