Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Vedere la Vita Che Va: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO LAm DO LAm Ho messo tutto in ordine nella mia vita solo per te DO Incasellato le abitudini sbagliate LAm in qualcos'altro che ti somiglia DO Per restare scollegato Sto scollegato come gli otto bastoncini che ho scongelato LAm Tra le mode che muoiono il giorno dopo tra la gente Che parla e conclude poco DO Sto scollegato più scollegato per quell'unica notizia buona detta in radio LAm Che dimentico subito poco dopo tra quello che ho visto e il prezzo che pago REm7 MIm7 LAm Dicono che dopo una certa età cominci a vedere REm7 SOL Le cose con occhi diversi e lucidi MIm LAm Il tempo che corre veloce non sembra far male REm7 SOL Vedere la vita che va... DO LAm DO LAm Ho messo tutto in ordine nella mia vita, solo per te DO Ammesso quegli errori che rincorro ancora LAm Ci rido sopra ma fanno male DO E rimango scollegato, sto scollegato da tutti Quei pettegolezzi che hai sentito LAm Dalla merce che è buona e che costa poco Da chi si è avvicinato ed ha preso fuoco DO Sto scollegato, sto costipato lo vedo dall'abbinamento che ho indossato LAm Dalle tarme che abitano l'armadio Dal vestito che ho preso e restituito REm7 MIm7 LAm Dicono che dopo una certa età cominci a vedere REm7 SOL Gli amici per quello che danno e tu sei li MIm Che stringi la mano di un figlio e non LAm REm7 SOL Hai paura di vedere la vita che va... REm7 MIm7 LAm Perché dicono che dopo una certa età cominci REm7 SOL A vedere le cose con occhi diversi e lucidi MIm LAm Il tempo che corre veloce non sembra far male REm7 SOL Vedere la vita che va... REm7 SOL Vedere la vita che va...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: LEUZZI VINCENZO
 

Vedere la Vita Che Va: Video

Vedere la Vita Che Va è un brano composto e inciso dagli Otto Ohm, contenuto nell'album Boxer pubblicato nel 2005. Si tratta del loro quinto disco di inediti, progetto in cui la stesura dei testi e delle musiche è stata affidata prevalentemente al frontman Vincenzo Leuzzi. La canzone è la quinta traccia dell'album, una simpatica e vivace ballata pop in stile cantautorale e dal sound prettamente acustico e perfetta per essere accompagnata con la chitarra; buon divertimento!

Articoli correlati

  • TelecomandoTelecomando SOLm Così poco credibile così poco reale cultura quella che spingono a due scudi alla televisione prova ad afferrare ogni concetto ce ne fosse uno che ti faccia […]
  • CrepuscolariaCrepuscolaria Intro: SOL LAm RE SOL LAm RE SOL LAm RE SOL7+ LAm7 RE9 Mi chiedo cosa lascerà SOL7+ LAm7 RE9 l'estate […]
  • Senza Bisogno di ParoleSenza Bisogno di Parole DO#m Ovunque andrò, ovunque andrai LA DO#m LA DO#m Ovunque andrò, ovunque andrai LA SI Vorrei distogliere […]
  • FumodensoFumodenso Intro: REbadd9 MIb/REb REbadd9 MIb/RE FAm7 FAm7/9 FAm7 FAm REbadd9 MIb/REb REbadd9 MIb/RE FAm7 FAm7/9 FAm7 […]
  • DomaniDomani Intro: MI4 MI MIadd9 MI MI4 MI MIadd9 MI Non dimenticare che non so mettere virgole, MI4 MI MIadd9 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).