Un’Emozione da Poco è la canzone che nel 1978 consegnava Anna Oxa al grande pubblico: classificatasi seconda la Festival di Sanremo dopo aver vinto la sezione “giovani”, rimase per tre settimane in cima alla classifica italiana (l’unica volta nella carriera della cantante) risultando poi tra i 10 singoli più venduti di quell’anno.
E’ stata pubblicata nel suo primo album Oxanna e riproposta come decima traccia di L’Eterno Movimento, il 20esimo album di Anna Oxa pubblicato nel 2001 per la Sony BMG.

Testo e Accordi per chitarra.

Anna Oxa Un’Emozione da Poco Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: LA MI/SOL# RE/FA# FA6 LA/MI SIb MI FA#m RE C’è una ragione che cresce in me e l’incoscienza svanisce MI DO# FA#m come un viaggio nella notte finisce dimmi dimmi dimmi che senso ha RE MI DO# dare amore a un uomo senza pietà uno che non si è mai sentito finito LA MI/SOL# RE/FA# LA/MI RE che non ha mai perduto mai per me per me una canzone LA RE DO# mai una povera illusione un pensiero banale qualcosa che rimane LA MI/SOL# RE/FA# LA/MI RE invece per me per me più che normale LA RE che un emozione da poco mi faccia star male
DO# FA# DO#/FA RE#m una parola detta piano basta già ed io non vedo più la realtà LA# SI FA#/LA# SOL#7 non vedo più a che punto sta la netta differenza fra il più cieco amore DO# FA# DO#/FA RE#m e la più stupida pazienza no, io non vedo più la realtà LA# SI FA#/LA# SOL#7 nè quanta tenerezza ti dà la mia incoerenza pensare che vivresti
DO# LA MI/SOL# RE/FA# FA6 LA/MI SIb MI benissimo anche senza FA#m RE C’è una ragione che cresce in me e una paura che nasce MI DO# l’imponderabile confonde la mente finchè non si sente LA MI/SOL# RE/FA# LA/MI RE LA RE e poi per me più che normale che un’emozione da poco, mi faccia stare male
DO# FA# DO#/FA RE#m una parola detta piano basta già ed io non vedo più la realtà LA# SI FA#/LA# SOL#7 non vedo più a che punto sta la netta differenza fra il più cieco amore DO# FA# DO#/FA RE#m e la più stupida pazienza no, io non vedo più la realtà LA# SI FA#/LA# SOL#7 nè quanta tenerezza ti dà la mia incoerenza pensare che vivresti DO# benissimo anche senza
SOL RE/FA# MIm SI/RE# DO SOL/SI no, io non vedo più la realtà LA7 pensare che vivresti RE benissimo anche senza SOL RE/FA# MIm no, io non vedo più la realtà SI/RE# DO SOL/SI LA7 nè quanta tenerezza ti dà la mia incoerenza pensare che vivresti RE SOL RE/FA# MIm SI/RE# DO SOL/SI LA7 RE benissimo anche senza

Articoli correlati

  • Senza PietàSenza Pietà Senza Pietà è la canzone che dà il titolo all'album inciso da Anna Oxa nel 1999 per la Sony. Con essa, si è aggiudicata per la seconda volta il Festival di Sanremo (la prima era […]
  • Donna Con TeDonna Con Te Donna Con Te è un brano cantato da Anna Oxa pubblicato come singolo nel 1990. Scritto da Danilo Amerio e Luciano Boero, fu presentato al Festival di Sanremo'90 classificandosi in […]
  • Quando Nasce Un AmoreQuando Nasce Un Amore Quando Nasce Un Amore è un brano presentato da Anna Oxa in occasione della sua sesta partecipazione al Festival di Sanremo, nel 1988, classificatasi settima. E' stato inciso con […]
  • Ti LasceròTi Lascerò Ti Lascerò è un brano interpretato da Anna Oxa e Fausto Leali pubblicato come singolo nel 1989. Scritto da Franco Fasano, Franco Ciani, Fabrizio Berlincioni, Sergio Bardotti e […]
  • È Tutto un AttimoÈ Tutto un Attimo È Tutto un Attimo è un brano interpretato da Anna Oxa contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1986. Disco prodotto da Mario Lavezzi, rimane uno tra i più conosciuti ed […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
Anna Oxa