Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Come le Viole: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DOm9 FAm7 Son tornate le viole quaggiù DOm9 FAm7 Ma non hanno colore per te DOm9 Quella calda tenerezza che tu FAm7 SOL7 Portavi nei tuoi occhi
DO No, non c'è più MIm7 REm7 LA7 Come le viole anche tu ritornerai REm7 FA/SOL DO DO7+ La primavera con te riporterai DO DO7+ Avevi la mia vita DO REm LA7 REm Avevi la mia vita fra le tue braccia REm7 Te ne sei andata non so SOL7 SOL7/5+ MIm SOL7 Te ne sei andata con chi dai sogni miei DO DO7+ REm REm7+ Forse domani chissà tu piangerai REm7 FA/SOL DO DO7 Quando il mio amore lo so tu capirai FAm DO LA7 Rifioriranno tante primave--re REm7 SOL7 Come le viole anche tu DO LAb7 Ritornerai
REb REb7+ MIbm7 SIb7 MIbm7 SOLb/LAb REb REb7+ Avevi la mia vita REb MIbm SIb7 MIbm Avevi la mia vita fra le tue braccia MIbm7 Te ne sei andata non so LAb7 LAb7/5+ FAm LAb7 Te ne sei andata con chi dai sogni miei REb REb7+ MIbm MIbm7+ Forse domani chissà tu piangerai MIbm7 SOLb/LAb REb REb7 Quando il mio amore lo so tu capirai SOLbm REb SIb7 Rifioriranno tante primave--re MIbm7 LAb7 Come le viole anche tu
REbm Ritornerai SOLbm7 LAb7 REbm SOLbm REbm Rifioriranno tante primavere LAb7 Come le viole tu
REb REb7+ SIbm Ritornerai... REb REb7+ Come le viole anche tu SIbm Ritornerai REb REb7+ Come le viole anche tu SIbm Ritornerai...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: AMENDOLA GAETANO
Copyright: Lyrics © LIKING EDIZIONI MUSICALI S.R.L.
 

Come le Viole: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Come le Viole è un brano del tradizionale repertorio melodico italiano reinterpretato da Giuliano Palma e contenuto nel suo album Long Playing pubblicato nel 2005. Canzone scritta e incisa da Peppino Gagliardi nel 1972, fu il brano che riportò in auge la carriera dell'artista napoletano valendogli un ottimo secondo posto al Festival di Sanremo di quell’anno. La nuova versione di Giuliano Palma trasforma l'arrangiamento in un vivace ska.

Articoli correlati

  • Come IeriCome Ieri MI Marracash Il favoloso Giuliano Palma Ahah... stilosi come ieri MI7+ FA#m7 MI7+ FA#m7 MI FA#m7 Cambia il tempo come le […]
  • SempliceSemplice Intro: DO7+ LAm7 REm7 SOL7 DO7+ LAm7 REm7 SOL7 DO LAm REm7 Semplice SOL7 DO LAm7 REm7 Come è quando bello ridere […]
  • DomaniDomani DOm7 FA7 Domani SIb SOLm7 Potrai andar dove vuoi MIb7+ FA7 Ma per stasera rimani SIb7+ Vicino a me DOm7 FA7 SIb […]
  • Un Grande SoleUn Grande Sole Intro: SIm7 MI LA LA7 RE7 SIm7 MI LA LA7 RE7 SIm7 MI LA C'è soltanto un grande sole RE A scaldare noi SIm7 […]
  • Il Cuore È uno ZingaroIl Cuore È uno Zingaro Intro: MI SI7 MI SI7 MIm SI7 MIm Avevo una ferita in fondo al cuore, soffrivo, soffrivo […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).