Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Coltiverò l’Ortica: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LA LA Tutto sommato contento Che al telefono ci fossi tu SOL LA Non io Forse non seguivo la conversazione DO LA Che palle Manco di parola Verbo rima e sasso che grida LA RE LA Mi mangerei le mani Unghia, dita e polsi RE Del mio colpo accuso solo i rimorsi LA Dire che prima ero un drago a due teste Sputavo fuoco da una RE E dall'altra sputavo sentenze LA Almeno prima, prima capivo la notte RE E mi ostinavo a dormire di giorno LA Era più riservato quasi naturale Come è bello stare da soli RE Coltiverò l'ortica e il caffè avvelenato LA Non faccio mai all'amore E guardo poco dentro agli occhi MI Molti studiano a Bologna Ma non tratto cose serie Ballo allo specchio l'alli galli LA E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola RE LA RE LA Un tic mio e dsell'orologio E mi strofino il viso Magari cancello il volto RE Coltiverò l'ortica e il caffè avvelenato LA Non faccio mai all'amore E guardo poco dentro agli occhi MI Molti studiano a Bologna Ma non tratto cose serie Ballo allo specchio l'alli galli LA E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola E poi mi salta in cuore in gola Si mi è saltato il cuore in gola
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: ALOSI PIETRO ALESSANDRO
Copyright: Lyrics © EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Coltiverò l’Ortica: Video

Coltiverò l'Ortica è un brano composto e inciso da Il Pan del Diavolo, contenuto nel LP eponimo pubblicato nel 2009. Si tratta del loro primo progetto discografico, Lp che la coppia siciliana riesce a portare in giro in un fortunato tour di ben 80 date e importanti festival come il "MI AMI Festival". La canzone è uno dei migliori esempi del loro stile compositivo e mostra la loro passione per la musica tradizionale americana: rock, bluegrass, blues e country.

Articoli correlati

  • Farà Cadere LeiFarà Cadere Lei MI Sei una figlia fatta di parole figura scelta per ottobre sguardo verde muto e assente verdi come chiavi di violino MI4 il tuo […]
  • PertantoPertanto Intro: LA LA RE DOadd9 LA SOL RE LA RE DOadd9 LA SOL RE LA RE DOadd9 E vedi quello che mi […]
  • FolkRockaBoomFolkRockaBoom Intro: LAm FA RE LAm FA RE LAm Vieni a fare un giro FA RE LAm Il mio guardaroba è tutto qui […]
  • Scusa AmoreScusa Amore Intro: RE LA/RE RE No non ero andato via LA/DO# Lo so che può sembrare una bugia MIm Ero uscito solo per cercare […]
  • Morirò da ReMorirò da Re Intro: REm LAm7 REm LAm7 REm LAm7 REm LAm7 REm LAm7 E allora prendi la mia mano bella […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).