Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Il Cielo In Una Stanza: Accordi

FA REm Quando sei qui con me SOLm7 DO7 FA questa stanza non ha più pareti REm ma alberi, SOLm7 DO7 alberi infiniti: FA REm quando sei qui vicino a me SOLm7 DO7 questo soffitto viola FA REm no, non esiste più SOLm7 DO7 FA Io vedo il cielo sopra noi REm che restiamo qui SOLm7 DO7 abbandonati FA REm come se non ci fosse più SOLm7 DO7 niente, più niente al mondo FA REm Suona un'armonica: SOLm7 DO7 mi sembra un organo FA REm che vibra per te e per me SOLm7 DO7 FA su nell'immensità del cielo REm SOLm7 DO7 FA REm SOLm7 DO7 FA REm SOLm7 DO7 FA REm Suona un'armonica: SOLm7 DO7 mi sembra un organo FA REm che vibra per te e per me SOLm7 DO7 FA su nell'immensità del cielo REm SOLm7 Per te, per me: DO7 FA DO11 FA nel cie-e-lo
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Il Cielo In Una Stanza: Video

Il Cielo In Una Stanza è un brano scritto nel 1960 da Gino Paoli per Mogol, il quale ha proposto il brano a Mina. Poichè Paoli non era al tempo iscritto alla SIAE, la canzone venne firmata da Mogol stesso come paroliere e Renato Angiolini come compositore. Il testo fu ispirato a Gino Paoli da un bordello, e ottenne un successo commerciale formidabile, lanciandolo come cantautore.

Articoli correlati

  • Quattro AmiciQuattro Amici Intro: DO#m SOL#m LA SI4 DO#m SOL#m LA SI4 MI Eravamo quattro amici al bar LA SI che volevano cambiare il mondo […]
  • E M’InnamoreraiE M’Innamorerai Intro: FA DO DOadd9/MI per avere un sorriso da te LAm7 SOL7/4 io non lo so cosa farei DO […]
  • La Bella e la BestiaLa Bella e la Bestia Intro: FA SIb FA SIb FA SIb FA C'e' una bestia che SIb6 DO FA s'addormenterà LAm7 ogni volta che SIb […]
  • Che Cosa C’ÈChe Cosa C’È Intro: FAadd9 REm7 SOLm7 SIb6/DO FA7+ SOLm7 DO11 FA7+ FA6 Che cosa c'è che mi sono innamorato di te SIbm7 […]
  • La GattaLa Gatta Intro: SOL MIm LAm RE7 SOL MIm LAm RE7 SOL MIm LAm C'era una volta una gatta RE7 SOL MIm che aveva una macchia […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).