Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

È a Lei Che Devo l’Amore: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MIm7/9 MIm7/9 Lei è l'essenza più dolce E l'assenza più atroce Quando non è con me Lei quando gioca mi ferma Quando piange mi parla A lei devo l'amore Lei primo vero natale Adorata e voluta SIm7 Primo vero ideale LAm7 Siamo già pronte per dormire LAm/SOL FA#m7/5- SI7 MIm7/9 Ninna nan------na eh
REm9 LAm7/9 REm9 È a lei che devo l'amore LAm7/9 REm9 La mia vita è stato un canto LAm7/9 REm9 LAm7/9 Quante strade che ha il mondo REm9 LAm7/9 REm9 Piccolo o grande che sia LAm7/9 REm9 Se l'amore è un cielo aperto
LAm7/9 MIm7/9 Non lo devo che a lei Ninna nanna MIm7/9 Lei mi ricorda mia madre Nei suoi gesti sinceri L'espressione e gli umori Lei mi accompagna e mi ascolta A lei piace imitarmi SIm7 A lei piace volare LAm9 Siamo già pronte per partire LAm/SOL FA#m7/5- SI7 MIm7/9 Ninna nan------na eh
REm9 LAm7/9 REm9 È a lei che devo l'amore LAm7/9 REm9 La mia vita è stato un canto LAm7/9 REm9 LAm7/9 Quante strade che ha il mondo REm9 LAm7/9 REm9 Piccolo o grande che sia LAm7/9 REm9 Se l'amore è un cielo aperto
LAm7/9 MIm7/9 Non lo devo che a lei MIm7/9 Lei senza troppe parole È un regalo per sempre Dico grazie al mio amore
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: BIAGIO ANTONACCI
Copyright: LYRICS © WARNER CHAPPELL MUSIC, INC.
 

È a Lei Che Devo l’Amore: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

È a Lei Che Devo l'Amore è un brano interpretato e inciso da Laura Pausini, contenuto nell'album Simili pubblicato nel 2015. Undicesimo lavoro in studio per l'artista romagnola, trae ispirazione da storie di persone a lei vicine come amici e familiari. La canzone è la traccia di chiusura del disco e porta la firma di Biagio Antonacci: un'emozionante ballata pop dedicata alla figlia Paola con l'arpeggio di chitarra eseguito dal compagno Paolo Carta.

Articoli correlati

  • Nella Porta AccantoNella Porta Accanto Intro: DO#m SOL#m MI SI FA# DO#m SOL#m MI Dalla strada dietro casa SI FA# DO#m Ogni sera arrivi tu SOL#m MI Col […]
  • Io Sì (Seen)Io Sì (Seen) FA#m RE Quando tu finisci le parole LA MI/SOL# Sto qui sto qui FA#m RE Forse a te ne servono due sole LA […]
  • Mi DispiaceMi Dispiace Intro: FA/MIb SIbadd9/RE FA/MIb SIbadd9/RE DOm7 SIb/RE MIbadd9 SOLm7/9 MIbadd9 SOLm7/9 MIbadd9 SOLm7/9 […]
  • Non Sono LeiNon Sono Lei REm SIb Ti ho avuto qui tra le mani REm7 SIb Qui, eri REm SIb Testardo tu legge dettavi FA SOLm Fino a ieri […]
  • Dare to LiveDare to Live Intro: DO#m7/9 SI4 LA7+ DO#m7/9 LA7+ FA#7/4 LAm MI LA MI LA MI Try looking at tomorrow not yesterday LA […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).