Papaveri e Papere è un brano composto da Mario Panzeri ed interpretato da Nilla Pizzi. Piazzatosi secondo al Festival di Sanremo del 1951, divenne un successo planetario, tradotto in ben quaranta lingue e reinterpretato da tanti artisti di fama internazionale. Il testo, apparentemente sempliciotto, racchiude in realtà un significato prettamente politico, riferendosi allo strapotere della classe politica (i “papaveri alti alti”, principalmente indirizzato ad Amintore Fanfani, l’esponente della DC del tempo) in contrapposizione alle masse.

Testo e Accordi per chitarra.

Nilla Pizzi Papaveri E Papere Accordi per Chitarra Chords Testo

SOL SIm MIm SOL MIm SOL Su un campo di grano che dirvi non so, un di’ Paperina DO SOL col babbo passo’ RE DO SIm RE7 SOL RE7 e vide degli alti papaveri al sole brillar… e li’ SOL s’incanto’ SOL SIm MIm SOL MIm SOL La papera al papero chiese “Papa’, pappare i papaveri, DO SOL come si fa?” RE DO SIm RE7 SOL DO SOL “Non puoi tu pappare i papaveri” disse Papa’ FA#7 SIm LA7 E aggiunse poi, beccando l’insalata: “Che cosa ci vuoi far, RE7 cosi’ e’ la vita…” SOL RE7 SOL “Lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, e tu sei RE7 SOL piccolina, e tu sei piccolina, RE7 SOL RE7 lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, sei nata paperina, SOL RE7 SOL RE7 che cosa ci vuoi far…” SOL SIm MIm SOL Vicino a un ruscello che dirvi non so, MIm SOL DO SOL un giorno un papavero in acqua guardo’, RE DO SIm RE7 SOL RE7 SOL e vide una piccola papera bionda giocar… e li’ s’incanto’ SOL SIm MIm SOL MIm SOL DO SOL Papavero disse alla mamma: “Mamma’, pigliare una papera, come si fa?” RE DO SIm RE7 SOL “Non puoi tu pigliare una papera”, disse Mamma’ FA#7 SIm “Se tu da lei ti lasci impaperare, LA7 RE7 il mondo intero non potra’ piu’ dire…” SOL RE7 SOL “Lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, e tu sei RE7 SOL piccolina, e tu sei piccolina, RE7 SOL RE7 lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, sei nata paperina, SOL RE7 SOL RE7 che cosa ci vuoi far…” SOL SIm MIm SOL E un giorno di maggio che dirvi non so, MIm SOL DO SOL avvenne poi quello che ognuno penso’: RE DO SIm RE7 SOL RE7 SOL Papavero attese la Papera al chiaro lunar… e poi la sposo’ SOL SIm MIm SOL Ma questo romanzo ben poco duro’: MIm SOL DO SOL poi venne la falce che il grano taglio’, RE DO SIm RE7 SOL e un colpo di vento i papaveri in alto porto’ FA#7 SIm Cosi’ Papaverino se n’e’ andato, LA7 RE7 lasciando Paperina impaperata… SOL RE7 SOL “Lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, e tu sei RE7 SOL piccolina, e tu sei piccolina, RE7 SOL RE7 lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, sei nata paperina, SOL che cosa ci vuoi far…” SOL RE7 SOL “Lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, e tu sei RE7 SOL piccolina, e tu sei piccolina, RE7 SOL RE7 lo sai che i papaveri son alti, alti, alti, sei nata paperina, SOL che cosa ci vuoi far…” SOL RE7 SOL che cosa ci vuoi far…”

Articoli correlati

  • Grazie dei FiorGrazie dei Fior Grazie dei Fior è un brano interpretato da Nilla Pizzi pubblicato come singolo in 78 giri nel 1951. Canzone scritta da Mario Panzeri e Gian Carlo Testoni per il testo, su musica […]
  • Vola ColombaVola Colomba Vola Colomba è un brano interpretato e portato al successo da Nilla Pizzi pubblicato come singlo in 78 giri nel 1952. Canzone scritta da Bixio Cherubini e Carlo Concina, […]
  • MaggeseMaggese Maggese è la title track del secondo album solista di Cesare Cremonini, uscito nel 2005. E' un brano particolare, privo del tutto di strumenti elettronici e di ispirazione […]
  • Amore di PlasticaAmore di Plastica Amore di Plastica è una canzone del 1996, tratta dall'album Due Parole, e con la quale Carmen Consoli partecipò al Festival Di Sanremo classificandosi ultima. Ciò nonostante, […]
  • EmozioniEmozioni Emozioni è un brano scritto e interpretato da Toto Cutugno, pubblicato come singolo nel 1988 e poi nell'album eponimo nel 1990. La canzone è scritta interamente dall'artista […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
Nilla Pizzi