Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

These Boots Are Made for Walkin’: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO# You keep saying you got something for me Something you call love but confess FA# You've been a'messin' DO# where you shouldn't 've been a'messin' And now someone else is getting all your best
MI DO#m Well, these boots are made for walking, MI DO#m and that's just what they'll do MI One of these days DO#m these boots are gonna walk all over you
DO# You keep lyin' when you oughta be truthin' You keep losing when you oughta not bet FA# You keep samin' when you oughta be a'changin' DO# What's right is right but you ain't been right yet
MI DO#m Well, these boots are made for walking, MI DO#m and that's just what they'll do MI One of these days DO#m these boots are gonna walk all over you DO#m You keep playing where you shouldn't be playing And you keep thinking that you'll never get burnt, hah FA#7 Well, I've just found me a brand new box of matches, yeah DO#m And what he knows you ain't have time to learn MI DO#m Well, these boots are made for walking, MI DO#m and that's just what they'll do MI One of these days DO#m these boots are gonna walk all over you
DO# FA# DO#
MI DO#m Well, these boots are made for walking, MI DO#m and that's just what they'll do MI One of these days DO#m these boots are gonna walk all over you
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: HAZLEWOOD LEE
Copyright: © CRITERION-MUSIC CORP, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

These Boots Are Made for Walkin’: Video

These Boots Are Made for Walkin' è un brano celebre reinterpretato dai Planet Funk e pubblicato come singolo nel 2011. La canzone è scritta da Lee Hazlewood e fu portata al successo da Nancy Sinatra che la incise nel 1965 facendola diventare una hit planetaria senza tempo. Numerose sono state le cover durante questi decenni, fino a questa versione; scelta per essere la colonna sonora del film "La kryptonite nella borsa" di Ivan Cotroneo, si contraddistingue per il suo sound elettronico.

Articoli correlati

 Planet Funk: Vedi tutte le canzoni
Too Much TV
Too Much TV è un brano composto e inciso dai Planet Funk, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 2009. Si tratta d...
Who Said (Stuck in the UK)
Who Said (Stuck in the UK) è un brano composto e inciso dai Planet Funk, contenuto nell'album Non Zero Sumness pubblica...
Another Sunrise
Another Sunrise è un brano composto e inciso dai Planet Funk, contenuto nell'album The Great Shake pubblicato nel 2011....
Ora il Mondo È Perfetto
Ora il Mondo È Perfetto è un brano composto e inciso dai Planet Funk, contenuto nell'album The Great Shake pubblicato ...
Stop Me
Stop Me è un brano composto e inciso dai Planet Funk, contenuto nell'album The Illogical Consequence pubblicato nel 200...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).