Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Aprite le Finestre: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
MIb LAb MIb LAb MIb La prima rosa rossa è già sbocciata SIb7 MIb E nascon timide le viole mammole LAb MIb LAb MIb Ormai, la prima rondine è tornata: DO9 FA7 SIb7 Nel cielo limpido comincia a volteggiar FA7 SIb7 MIb Il tempo bello viene ad annunciar MIb SIb7 Aprite le finestre al nuovo sole MIb6 È primavera, è primavera MIb FA9 SIb7 Lasciate entrare un poco d'aria pura FA7 SIb7 MIb/SIb SIb7 Con il profumo dei giardini e i prati in fior MIb SIb7 Aprite le finestre ai nuovi sogni MIb6 Bambine belle, innamorate MIb MIb/RE REb6 DO7 FAm È forse il più bel sogno che sognate LAbm6+ MIb/SIb FA7 SIb7 MIb Sarà domani la feli--ci---tà: SIbm7 MIb9 LAb6 Nel cielo fra le nuvole d'argento DOm FA7 SIb7 La luna ha già fissato appuntamento MIb SIb7 Aprite le finestre al nuovo sole MIb È primavera, festa dell'amor La la la la... SIb15 MIb Aprite le finestre al nuovo sol MIb LAb MIb LAb MIb Sul davanzale un piccolo usignolo SIb7 MIb Dall'ali tenere, le piume morbide LAb MIb LAb MIb Ha già spiccato il timido suo volo DO9 FA7 SIb7 E contro i vetri ha cominciato a picchiettar FA7 SIb7 MIb SIb7 Il suo più bel messaggio vuol portar... MIb6 È primavera, è primavera MIb FA9 SIb7 FA7 SIb7 MIb MIb SIb7 Aprite le finestre ai nuovi sogni MIb6 Alle speranze, all'illusione MIb MIb/RE REb6 DO7 FAm Lasciate entrare l'ultima canzone LAbm6+ MIb/SIb FA7 SIb7 MIb Che dolcemente scenderà nel cuor SIbm7 MIb9 LAb6 Nel cielo fra le nuvole d'argento DOm7 FA7 SIb7 La luna ha già fissato appuntamento MIb FA7 SIb7 Aprite le finestre al nuovo sole MIb6 È primavera, festa dell'amor MIb La la la la... SIb7 MIb6 Aprite le finestra al primo amor
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: PEROTTI GIUSEPPE
Copyright: © GIRL EDIZIONI MUSICALI, MUSICMEDIA S.R.L.
 

Aprite le Finestre: Video

Aprite le Finestre è un brano interpretato e inciso da Franca Raimondi, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1956. Canzone scritta da Giuseppe Perotti, in arte Pinchi, e Virgilio Panzuti, viene presentata dalla cantante barese al Festival di Sanremo dello stesso anno aggiudicandosi la prestigiosa vittoria. Grazie a tale vittoria la Raimondi partecipò alla prima edizione del "Concorso Eurovisione della canzone", oggi Eurovision Song Contest, tenutosi a Lugano. Canzone inoltre tornata alla ribalta per essere la collonna sonora di un famoso spot pubblicitario.

Articoli correlati

 Franca Raimondi: Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).