Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

L’Allucinazione: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MIm SIm LA LA4 LA MIm SIm LA LA4 LA MIm SIm7 LAadd9 LA4 LA MIm SIm7 LAadd9 LA4 LA MIm7/9 SIm7 LAadd9 LA4 LA MIm7/9 SIm7 LAadd9 LA4 LA
MIm LAm7 Sono una vecchia amica SIm7 LAm7/4 Sono una lingua conosciuta MIm LAm7 Sono un fuoco tra le dita SIm7 LAm7/4 Sono qui venuta accompagnata DOadd9 SOL LAm7 Sono nelle mani, sono nella faccia SOL LAm7/4 Sono un anello che stringe le tue braccia MIm LAadd9 Sono un fiume in piena, sono una catena
RE Sono una cicatrice sulla schiena MIm7/4 RE/FA# Sono un'illusione, l'allucinazione SOLadd9 RE L'attimo di rivederti con un buco al cuore MIm7/4 RE/FA# Sono una follia, una fotografia SOLadd9 MIm7/9 SIm7 LAadd9 LA4 LA Sono l'abitudine che scivola vi----a MIm7/9 SIm7 LAadd9 LA4 LA
MIm LAm7 Sono un cavallo bianco SIm7 LAm7/4 Sono una spina nel tuo fianco MIm LAm7 Sono il nettare sulla ferita SIm7 LAm7/4 Sono qui per essere baciata DOadd9 SOL LAm7 Sono nelle mani, sono nella faccia SOL LAm7/4 Sono un anello che stringe le tue braccia MIm LAadd9 Sono un fiume in piena, sono una catena
RE Sono una cicatrice sulla schiena MIm7/4 RE/FA# Sono un'illusione, l'allucinazione SOLadd9 RE L'attimo di rivederti con un buco al cuore MIm7/4 RE/FA# Sono una follia, una fotografia SOLadd9 RE Sono l'abitudine che scivola via MIm7/4 RE/FA# Sono un'illusione, l'allucinazione SOLadd9 RE L'attimo di rivederti con un buco al cuore MIm7/4 RE/FA# Sono una follia, una fotografia SOLadd9 MIm7/9 SIm7 LAadd9 LA4 LA Sono l'abitudine che scivola vi---a MIm7/9 SIm7 LAadd9 LA4 LA MIm7/9 SIm7 LA LA4 LA MIm7/9
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: MARINA REI
Copyright: Lyrics © BIG DOINGS DI PIETRO MICIONI E C.
 

L’Allucinazione: Video

L'Allucinazione è un brano scritto e interpretato da Marina Rei, nome d'arte di Marina Restuccia, contenuto nell'album Animebelle pubblicato nel 1998. Terzo lavoro in studio per la cantautrice romana, è caratterizzato da una forte influenza soul e da un sound marcatamente pop-internazionale. La canzone è un perfetto esempio di tale ricerca sonora, una ballata perfetta per essere accompagnata con la chitarra... nonché uno dei suoi cavalli di battaglia.

Articoli correlati

  • Al di Là di Questi AnniAl di Là di Questi Anni Intro: SOL SOL7 FA/SOL DO SOL DO FA REm SOL SOL DO FA REm SOL SOL Tutte le volte che il pensiero mi assale […]
  • I Miei ComplimentiI Miei Complimenti Intro: MI SI FA#m7 FA#m7/9 MI SI FA#m7 FA#m7/9 MI SI FA#m7/4 MI SI FA#m7/4 MI SI FA#m7/4 Mi […]
  • E Mi Parli di TeE Mi Parli di Te SIm7 MI E mi parli di te SIm7/9 degli anni che passano LAadd9 e non ritornano mai SIm7/9 mi racconti le tue spacconate MI […]
  • I Miei ComplimentiI Miei Complimenti Intro: MI SI FA#m MI SI FA#m MI SI FA#m MI SI FA#m MI SI FA#m Mi dipingo la faccia di un rosso vergogna MI […]
  • Il Giorno della Mia FestaIl Giorno della Mia Festa Intro: MI LA RE LA MI LA RE LA MI LA RE LA MI LA RE LA MI SI Mi ricordo quei giorni RE […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).