Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Aspetterò lo Stesso: Accordi

Intro: REb SOLb SIbm SOLb REb È sempre stato tutto solo un gran casino FAm Coincidenze convogliate in un respiro SOLb Che si fottano le voci di contorno LAb E' strano dirtelo sapendole nel torto REb Ed ogni cosa adesso torna al proprio posto FAm Anche se è meglio il caos del suo concetto opposto SOLb Ci ragiono, mi convinco che chi sente LAb Che non ha mai ragione e vince non ha niente SIbm E non so FAm Se vale la pena lasciarmi andare SOLb O vale la pena lasciarti andare LAb In ogni caso mi va bene così SOLb LAb Perché da adesso tutto sembrerà lo stesso SIbm SIbm7/4 E fuori il mondo appare come veramente è MIbm7 Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti LAb Aspetterò (ti aspetterei) SOLb LAb E mentre il giorno corre intorno e non gli importa SIbm FAm7 Ed ogni cosa resta ferma a ciò che c'è SOLb MIbm7 Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti LAb REb SOLb SIbm7 SOLb Aspetterò lo stesso, hm
MIb Il tempo passa piano e il tempo fuori è calmo SOLm So solo fingere interesse quando parlo LAb Poi non parlo, resto zitto per sentire SIb Che suono fa l'indecisione sul finire DOm E non so SOLm Come comportarmi quando ti vedo LAb Come comportarmi se non ti vedo SIb In ogni caso mi va bene così LAb SIb Perché da adesso tutto sembrerà lo stesso DOm DOm7/4 E fuori il mondo appare come veramente è FAm7 Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti SIb Aspetterò (ti aspetterei) LAb SIb E mentre il giorno corre intorno e non gli importa DOm SOLm7 Ed ogni cosa resta ferma a ciò che c'è LAb FAm7 Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti SIb LAb SIb DOm Aspetterò lo stesso, lo stesso, lo stesso LAb FAm7 SIb MIb Aspetterò quella sensazione di ogni incontro SOLm Che di fretta ci cancella ciò che c'è intorno LAb Quel tuo taglio degli occhi sottile SIb MIb Che se ridi anche l'iride ride, ride, ride
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Aspetterò lo Stesso: Video

Aspetterò lo Stesso è un brano scritto e interpretato da Riccardo Marcuzzo, conosciuto dal grande pubblico semplicemente come Riki, contenuto nell'album Mania pubblicato dalla Sony Music il 20 ottobre 2017. Disco d'esordio per il cantautore milanese, uno dei talenti usciti da "Amici di Maria de Filippi'17", riscuote un ottimo successo, con un disco di platino e oltre 50,000 copie vendute. La canzone è una ballata pop dalla melodia orecchiabile, ottima per la chitarra.

Articoli correlati

  • Balla con MeBalla con Me Intro: LAm FA DO SOL LAm FA DO SOL LAm REm Cosa ti manca DO SOL Adesso che è estate LAm […]
  • Perdo le ParolePerdo le Parole Intro: RE LA SIm SOL RE LA La corsa con te in braccio fatta per le scale […]
  • DiversoDiverso Intro: LAm7 LAm Stiamo sempre a sentire mai ad ascoltare non stiamo più attenti a sorridere, amare FA a un […]
  • Sei MiaSei Mia Sei Mia è un brano scritto e interpretato da Riccardo Marcuzzo, in arte Riki contenuto nell'album Perdo le parole pubblicato il 19 maggio 2017. Disco di debutto per l'artista […]
  • Se Parlassero di NoiSe Parlassero di Noi SIb Se parlassero di noi, noi FA Non gli dire non so niente REm DO SIb Ma indugia un po' e vai via FA/DO […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Riki