Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Dimenticarsi: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIm SOL7+ SIm SOL7+ SIm Ho allacciato con te SOL7+ Ho allacciato un discorso SIm Son cambiato per te SOL7+ E ora sono diverso SIm Ho passato con te SOL7+ Ho passato un inferno SIm E ora sono per te SOL7+ Alla stregua di un altro
FA7+ SOL6 Di’ di no FA7+ Vale la pena o no? SOL6 Se ti tocco non hai più freddo FA7+ DO LAm Di’ di no SOL7+ Dimenticarsi, dimenticarsi
SIm Ho bisogno di te SOL7+ Ma è un bisogno diverso SIm È che senza di te SOL7+ Io mi sento disperso SIm Ora sono così SOL7+ Come tu mi hai chiesto SIm E mi tratti così SOL7+ Alla stregua di un altro
FA7+ SOL6 Di’ di no FA7+ Vale la pena o no? SOL6 Se ti tocco non hai più freddo FA7+ Di’ di no FA7+ LAm9 Non ci credi, non ci credi Mai FA7+ LAm9 LAm/SOL Non ci credi, non ci credi Mai FA7+ DO7+ SOL Non ci credi, non ci credi Mai
SIm SOL7+ SIm Ho iniziato con te SOL7+ Ho iniziato un percorso SIm Son cambiato per te SOL7+ E ora sono diverso
FA7+ SOL Di’ di no FA7+ Vale la pena o no? SOL Di’ di no Vale la pena? FA7+ LAm Non ci credi, non ci credi Mai FA7+ LAm9 LAm/SOL Non ci credi, non ci credi Mai FA7+ DO7+ SOL Non ci credi, non ci credi Mai FA7+ LAm FA7+ LAm SOL FA7+ DO7+ MI4 Non ci credi, non ci credi Mai FA7+ SOL4 SOL Non ci credi, non ci credi Mai FA SOL/FA RE
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: ROSSI VASCO
Copyright: Lyrics © EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL, GIAMAICA S.R.L.
 

Dimenticarsi: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Dimenticarsi è un brano scritto e interpretato dal grande Vasco Rossi, contenuto nell'album Buoni o cattivi pubblicato nel 2004. Quattordicesimo lavoro in studio per il rocker di Zocca, riscuote grandissimo successo aggiudicandosi ben dodici dischi di platino e oltre un milione e 200,000 copie vendute. Sicuramente uno dei suoi dischi più riusciti. La canzone è scritta con la collaborazione di Guido Elmi alla musica. Una ballata pop/rock rimasta un po' in sordina rispetto a qualche hit dell'album.

Articoli correlati

  • Fegato, Fegato SpappolatoFegato, Fegato Spappolato Intro: LA LA Comunque non è questo il modo di fare Disse il commerciante all'uomo del pane Domani sarà festa in questo stupido paese Non per noi che […]
  • Ti Taglio la GolaTi Taglio la Gola Intro: MI MI Riconoscenza, ma che scemenza È stato parlarti di me Tu che sei solita, solita sì Ti piace divertiti, sì Riconoscenza, ma che […]
  • Ci CrediCi Credi Intro: FA#m7 RE7 FA#m7 MI MI4 MI LA DO#m7 Non vorrei fare più canzoni fino a quando RE MI7 Non me lo […]
  • Splendida GiornataSplendida Giornata Intro: SOLm DOm7 Cosa importa se è finita REm7 SOLm Che cosa importa se ho la gola bruciata o no? […]
  • Accidenti Come Sei BellaAccidenti Come Sei Bella SOL DO Se c'è una bella al mondo sei più bella tu SOL DO Se c'è chi è troppo […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).