TAB DISPONIBILE

Stai cercando la tablatura per chitarra con le note di "Ogni Volta"?
Vai alla tablatura
Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Ogni Volta: Accordi

Intro: LA DO#m FA#7 RE REm LA MI7 LA E ogni volta che viene giorno DO#m ogni volta che ritorno FA#7 ogni volta che cammino RE e mi sembra di averti vicino REm ogni volta che mi guardo intorno LA ogni volta che non me ne accorgo MI LA ogni volta che viene giorno E ogni volta che mi sveglio DO#m ogni volta che mi sbaglio FA#7 ogni volta che sono sicuro RE e ogni volta che mi sembra solo REm ogni volta che mi viene in mente LA qualche cosa che non c'entra niente MI MI7 ogni volta... LA E ogni volta che non sono coerente DO#m e ogni volta che non è importante FA#7 RE ogni volta che qualcuno si preoccupa per me REm ogni volta che non c'è LA proprio quando la stavo cercando MI MI7 ogni volta... ogni volta quando... LA DO#m FA#7 RE REm LA MI LA (E ogni volta torna sera e la paura) DO#m FA#7 RE REm LA MI MI7 (e ogni volta torna sera e la paura...) LA E ogni volta che non c'entro DO#m ogni volta che non sono stato FA#7 ogni volta che non guardo in faccia a niente RE e ogni volta che dopo piango REm ogni volta che rimango LA con la testa tra le mani MI MI7 e rimando tutto a domani LA DO#m FA#7 RE REm LA MI LA LA DO#m FA#7 RE REm LA MI MI7 LA
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Ogni Volta: Video

Ogni Volta è un brano scritto e interpretato da Vasco Rossi contenuto nell'album Vado al massimo pubblicato nel 1982. Quinto lavoro in studio per il grande rocker riscuote un grande successo rimanendo in classifica per ben sedici settimane e vendendo oltre 100,000 copie. La canzone è interamente scritta da Vasco e prima della pubblicazione del disco c'era una certa indecisione su pubblicare o meno la canzone perchè ritenuta troppo intimista e il pubblico non l'avrebbe apprezzata. Sarebbe stato un errore storico! Un vero capolavoro della musica italiana.

Articoli correlati

  • Senza ParoleSenza Parole LA Ho guardato dentro una bugia DO#m e ho capito che e' una malattia FA#m RE che alla fine non si puo' guarire mai […]
  • E Adesso Che Tocca a MeE Adesso Che Tocca a Me MI E adesso che sono arrivato LA Fin qui grazie ai miei sogni SI Che cosa me ne faccio MI7+ MI7 Della realtà […]
  • Sono Innocente ma…Sono Innocente ma… Intro: SOL#m SOL#m5- SOL#m SOL#m5- SOL#m LA#/SOL# SOL#m MI/SOL# SOL#m LA#/SOL# SOL#m DO# SOL#m FA# Sono innocente […]
  • La VeritàLa Verità Intro: FA#m MI RE SIadd9 FA#m Si imbosca tra le nuvole MI Rimescola le regole RE SIadd9 Nessuno sa se viene o se ne va […]
  • Guarda Dove VaiGuarda Dove Vai Intro: LA RE LA RE LA RE LA SI RE MI LA RE Prenditi quello che sei LA RE e non rimpiangerti mai LA […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).