Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Letto 26: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
RE MIm7 Via della Scala è sempre là LA7 RE e io dal letto 26 MIm7 LA7 malato di pazienza sto RE RE7+ RE e aspetto chi non torna più RE7+ MIm7 LA7 è un ragazzino magro che RE RE7+ RE cantava sempre insieme a me RE7+ MIm7 LA7 e morì un giorno che non so RE e i suoi bei sogni mi lasciò MIm7 LA7 E Biancaneve è ancora là RE è un po' invecchiata ma che fa MIm7 LA7 le mele non le mangia più RE RE7+ forse i ragazzi giù del bar MIm7 LA7 ricordo tanto tempo fa RE RE7+ RE veniva a scuola insieme a me RE7+ MIm7 LA7 la guerra già non c'era più RE e poi non c'eri neanche tu MIm7 LA7 La brillantina e via così RE si incominciava il Lunedì MIm7 LA7 ad invidiare quello che RE RE7+ RE aveva un libro da studiar RE7+ MIm7 LA6 diceva non ti serve a niente RE RE7+ la scuola non ti servirà RE7+ MIm7 LA7 e invece io tra quella gente RE capivo un pò di verità MIm7 LA7 La mariujana ti fa male RE il Chianti ammazza l'anemia MIm7 LA7 i miei compagni li ho lasciati RE RE7+ RE ho preferito andare via RE7+ MIm7 LA7 così ho comprato un giradischi RE RE7+ RE uno di quelli che non va RE7+ MIm7 LA7 per non dar noia a quel vicino RE che non riesce a riposar
MI FA#m7 SI7 Ho conosciuto tante donne MI cattive, oneste e senza età FA#m7 SI7 a tutte ho dato un po' qualcosa MI MI7+ MI con tanta generosità MI7+ FA#m7 SI7 a lei, mia madre, i dispiaceri MI MI7+ MI mentre a mia moglie dei bambini MI7+ FA#m7 SI7 al primo amore i sentimenti MI i baci e l'acne giovanile FA#m7 SI7 Via della Scala è sempre là MI DO#m e io dal letto 26 FA#m7 SI7 in chiudo gli occhi e penso a te ti sento e invece non ci sei
MIm LA RE SIm MIm RE
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: ROSSO STEFANO
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Letto 26: Video

Letto 26 è un brano scritto e interpretato da Stefano Rosso, all'anagrafe Stefano Rossi, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1976. Si tratta della prima incisione per la casa discografica RCA, incontro avvenuto grazie all'aiuto di Claudio Baglioni e del produttore Antonio Coggio. Canzone che racconta di quando il cantautore romano venne trattenuto in ospedale a causa di una tonsillectomia... al letto 26.

Articoli correlati

  • …E Allora Senti Cosa Fo’…E Allora Senti Cosa Fo’ Intro: DOm RE7 SOL7 DOm FAm DOm SOL7 DOm DOm Cielo grigio cielo blu Ma intanto tu dove sei tu? SIb7 SOL7 DOm E […]
  • Una Storia DisonestaUna Storia Disonesta SIb SIb6 Si discuteva dei problemi dello stato SIb SOL7 Si andò a finire sull'hascish legalizzato […]
  • L’ItalianoL’Italiano Intro: DOm DOm Vent'anni all'estero da minatore SOL DOm oppure in galleria come editore scudetti in mezzo, buon […]
  • Io Voglio VivereIo Voglio Vivere SOL RE Forse scorre dentro il silenzio il senso LAm MIm e il profilo della vita è tra le cose SOL RE e […]
  • IperboleIperbole Intro: FAm MIb6/9 REb7+ MIb6/9 FAm MIb6/9 REb7+ MIb6/9 Un'iperbole di stelle scia giù dal cielo FAm MIb6/9 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).