Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

E Penso a Te: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIm MIm7 LA7 RE FA#7 SIm7 MIm7 LA7 RE/FA# LA RE FA#7 SIm SIm/LA SOL RE LA RE FA#7 SIm SIm/LA SOL RE SOL RE SOL RE SIm7/9 MIm7 LA9 RE SIm Io lavoro e penso a te MIm7 Torno a casa e penso a te LA4 LA RE Le telefono e intanto penso a te SIm7 "Come stai?" E penso a te MIm7 "Dove andiamo?" E penso a te LA RE LA Le sorrido, abbasso gli occhi e penso a te RE Non so con chi adesso sei FA#7 Non so che cosa fai SIm SIm/LA SOL RE SOLadd9 Ma so di certo a cosa stai pensando LA RE È troppo grande la città FA#7 Per due che come noi SIm SIm/LA SOL RE SOL RE SOL Non sperano però si stan cercando, cercando RE SOL Cercando cercando SIm "Scusa, è tardi" e penso a te MIm7 "T'accompagno" e penso a te LA RE DO Non son stato divertente e penso a te SOL SIm/FA# Sono al buio e penso a te MIm7 Chiudo gli occhi e penso a te LA LA7 Io non dormo e penso a te SIm7/9 MIm7 LA7 RE LA/DO# Na na na na... SIm7 MIm7 LA9 RE LA/DO# SIm7 Non so con chi adesso sei MIm7 Non so che cosa fai LA7 LA/SOL RE/FA# RE Ma so di certo a cosa stai pensando LA/DO# SIm7/9 È troppo grande la città MIm7 Per due che come noi LA RE SOL7+ RE SOL Non sperano però si stan cercando, cercando RE SOL RE SOL Cercando cercando RE SOL RE7+/9 RE Cercando
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: BATTISTI LUCIO, MOGOL
Copyright: © EDIZIONI MUSICALI ACQUA AZZURRA S.R.L.
 

E Penso a Te: Video

E Penso a Te è un brano celebre entrato nella storia della "Canzone italiana", reinterpretato magistralmente dal leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi. Canzone scritta dalla mitica coppia Lucio Battisti-Mogol, risale al 1972 quando il cantautore di Poggio Bustone la incise per il suo album Umanamente uomo: il sogno. La versione di Giuliano vede come unico strumento accompagnatore il pianoforte, dando una maggiore emozionalità al pezzo.

Articoli correlati

 Giuliano Sangiorgi: Vedi tutte le canzoni
Ti Vorrei Sollevare
Ti Vorrei Sollevare è il primo singolo estratto dal sesto album di Elisa, Heart, nel 2009. E' cantato in duetto assieme...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).