Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Rocking Rolling: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
FA#m MI6 Sono tra di noi, gravi come incubi RE7+ RE6 DO#m Hanno invaso ormai tutta la città FA#m MI6 Han distrutto già radio, dischi e la tv RE7+ RE6 DO#4 DO# Ci hanno detto di non suonare più FA#m Rocking rolling per resistere RE7+ Rocking rolling per difenderci MI6 FA#m Rocking rolling per non cedere mai Rocking rolling sopravvivere RE7+ Rocking rolling con la musica MI6 RE7+ Rocking rolling al silenzio che c'è RE MI FA#m MI Ci han sepolto qui sotto la metropoli RE DO# Rinchiusi in un metrò che non parte mai FA#m DO#m Non ci sono show niente più spettacoli RE DO# Non si balla più non si canta più E allora FA#m Rocking rolling per resistere RE7+/FA# Rocking rolling per difenderci MI FA#m RE Rocking rolling per non cedere mai MI FA#m Rocking rolling sopravvivere RE7+/FA# Rocking rolling con la musica MI RE/FA# RE/LA Rocking rolling al silenzio che c'è
LAm SOL Svegliati città da una notte tragica FA MI Quante stelle vuoi per rialzarti su LAm MIm Non c'è libertà che non abbia musica FA MI Non c'è rabbia che non esploderà E allora LAm Rocking rolling per resistere FA7+/LA Rocking rolling per difenderci SOL Rocking rolling FA DO/MI REm DO6 SOL/SI LAm al silenzio che c'è SOL FA/LA SOL/SI DO REm SOL
DOm Rocking rolling per resistere LAb7+/DO Rocking rolling per difenderci SIb DOm LAb SIb Rocking rolling per non cedere mai DOm Rocking rolling sopravvivere LAb7+/DO Rocking rolling con la musica SIb DOm LAb SIb Rocking rolling al silenzio che c'è...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: MIGLIACCI FRANCO
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Rocking Rolling: Video

Rocking Rolling è un brano scritto e interpretato da Scialpi, all'anagrafe Giovanni Scialpi, contenuto nell'album Es-tensioni pubblicato nel 1983. Disco d'esordio per l'artista emiliano, è il frutto del lavoro di produzione del paroliere Franco Migliacci che lo scopre e investe sul suo potenziale artistico. La fiducia viene ricambiata quando, con questa canzone, vince il premio "Disco verde" al Festivalbar '83, riscuotendo grande successo specialmente tra i giovani.

Articoli correlati

  • No East, No WestNo East, No West Intro: SOLm MIb DOm REm7 DO SIb FA SOLm MIb DOm REm7 DO SIb SOLm MIb7+ DOm REm7 SOLm SOLm Puoi vestire come vuoi puoi parlare […]
  • PreghereiPregherei Intro: FA SIb FA Pregherei SIb Pregherei se mi sentisse lui Chiederei FA Chiederei che ne sarà di […]
  • Un Disco All’Anno: 2002Un Disco All’Anno: 2002 Interpol - Turn On The Bright Lights Sempre da New York (casa madre degli Strokes) arriva un altro terremoto nel mondo della musica indipendente. In questo caso non si […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2002Un Disco Italiano All’Anno: 2002 Valentina Dorme - Capelli Rame Un album avvolgente, pieno di poesia ed immagini evocative, che fa persino tornare alla mente il maestro De Andrè. Queste sono le credenziali […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2004Un Disco Italiano All’Anno: 2004 Verdena - Il Suicidio Dei Samurai I Verdena mostrano, alla prova del terzo disco, di saper suonare un sano e crudo rock italiano. Malinconia e rabbia agitano la verve […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).