Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

38 Luglio: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA SIb FA DO7 FA SIb FA Là dove finisce il fiume comincia il film DO7 FA La storia tremenda di un elettrotecnico DO7 che seppe inventare la pila FA Non pochi ci riuscirono, ma fu lui che la inventò SIb Quattro giorni dopo scoprirono la luce elettrica FA DO7 FA Fu un grosso errore per l'elettrotecnico DO7 Ma lui volle insistere e si fece male FA SIb Si fece male pensando a lei FA DO7 FA Lei che veniva da lui, lui che veniva da lei DO7 FA Non fu un incontro, ma un bombardamento SIb Si aprirono i cieli, si aprirono le strade FA DO7 E i due camminarono senza vergogna FA DO7 Quanto amore, quanto amore fu sprecato dall'elettrotecnico FA SIb FA DO7 FA SIb FA DO7 FA SIb FA DO7 Era il 38 luglio e faceva molto caldo FA DO7 Ed era scoppiata l'afa, quando all'elettrotecnico FA SIb le venne una grossa idea FA DO7 FA Si sdraiò per terra e si fece camminare DO7 FA su un camion con rimorchio SIb FA DO7 FA DO7 Ma non si fece male perché aveva in tasca un portafortuna FA SIb Un portafortuna che gli aveva regalato sua zia Woller FA DO7 FA DO7 Un piede di porco a pila FA SIb FA DO7 Il capo indiano che si chiamava "mo' vengo anch'io" FA SIb Non venne mai e non si fece vedere perché era un timido FA L'arbitro severo, DO7 ma imparziale dettò la vittoria all'elettrotecnico FA SIb Per una ferita sopraccigliare del polipo FA DO7 FA E così dove finì il fiume incominciò questo tremendo film SIb FA DO7
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: PACE DANIELE
 

38 Luglio: Video

38 Luglio è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Troia pubblicato nel 1973. Si tratta del loro primo prgetto discografico, disco che il gruppo di parolieri (nato a Milano) realizza quasi per scherzo cominciando con semplici giochi di parole, doppi sensi e citazioni dotte. La canzone è il primo singolo in assoluto della loro discografia e racconta la storia di un elettrotecnico in grado di inventare la Pila, idea nata durante la visione del film "Il mio amico il diavolo" del 1967.

Articoli correlati

  • Mi Ha Rovinato il ’68Mi Ha Rovinato il ’68 Intro: DO FA SOL DO FA Domani compio quarant'anni SOL DO SOL/SI E la cambiale dei ricordi mi […]
  • BertaBerta Intro: REm SOLm - Pronto, casa Ambrosetti? - Sì LA7 - C'è la sua figlia Rosanna? - Sì - Me la fa scendere giù […]
  • Anche i Ricchioni PiangonoAnche i Ricchioni Piangono LAm REm SOL SOL7 DO MI7 LAm REm SOL SOL7 DO MI7 LAm MI7 LAm REm7 SOL7 DO SIb MI7 LAm REm SOL SOL7 DO REm LAm SIb MI7 […]
  • AlbachiavaAlbachiava Intro: FA DO/MI REm DO FA DO/MI REm DO DO7 FA DO/MI Tu che respiri piano, dentro l'ascensore […]
  • Gennarino PrimoGennarino Primo DO "Nuntio vobis, minimum gaudium, habemum Papum Cardinale Vincenzo Esposito, che si imposit il nomeum di...Gennarino Primo" Aspettiamo adesso l'arrivo del Papa, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).