Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Violentami: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI LA SI MI LA SI
SI MI FA# SI MI FA# SI MI FA# Violentami violentami piccolo SI MI FA# violentami violentami sul metrò
MI LA SI Violentami violentami piccolo MI LA SI violentami violentami sul metrò
SOL#m SI Mentre aspetto alla fermata FA# DO# sembra buia la giornata SOL#m SI ho un po' paura agitazione FA# DO# per i cavi ad alta tensione
SI MI FA# Violentami violentami piccolo SI MI FA# violentami violentami sul metrò
MI LA SI Violentami violentami piccolo MI LA SI violentami violentami sul metrò
SOL#m SI Sono appena scappata di casa FA# DO# voglio fare una storia un po' strana SOL#m SI prendimi prendimi senza fretta FA# DO# non ho nessuno che m'aspetta
SI MI FA# Violentami violentami piccolo SI MI FA# violentami violentami sul metrò
MI LA SI Violentami violentami piccolo MI LA SI violentami violentami sul metrò
SOL#m SI Sono nuda tu hai paura FA# DO# Sono nuda chè hai paura? SOL#m SI Nuda nuda tu hai paura FA# DO# Sono nuda tu hai paura!!!
SI MI FA# SI MI FA#
MI LA SI MI LA SI
SOL#m SI FA# DO# SOL#m SI FA# DO#
SI MI FA# Violentami violentami piccolo SI MI FA# violentami violentami sul metrò
MI LA SI Violentami violentami piccolo MI LA SI violentami violentami sul metrò
SOL#m SI Con le bimbe mie amiche FA# DO# credo che il mondo sia dinamite SOL#m SI se salti un po' di più scoppia il mondo FA# DO# chissà se allora sarà un bel giorno
SI MI FA# Violentami violentami piccolo SI MI FA# violentami violentami sul metrò
MI LA SI Violentami violentami no no no MI LA SI violentami violentami no no no
SOL#m SI FA# DO# SOL#m SI FA# DO#
SI MI FA# SI MI FA#
MI LA SI MI LA SI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: COLETTI GIOVANNA
Copyright: Lyrics © WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Violentami: Video

Violentami è un brano interpretato da Giovanna Coletti, meglio conosciuta dal pubblico italiano come Jo Squillo, contenuto nell'album Girl senza paura pubblicato nel 1981. Disco d'esordio per la cantante milanese, rappresenta uno dei primi e rari esempi di musica punk "made in Italy"... inizialmente censurato per i testi provocatori ma poi rivalutato sia dal pubblico che dalla critica specializzata. La canzone è sicuramente uno di questi casi dove il testo nasce dall'intento di abbattere i tabù della società italiana, ritenuta ancora molto bigotta.

Articoli correlati

  • Ti Amo o Ti AmmazzoTi Amo o Ti Ammazzo Intro: DO LAm FA DO LAm FA DO LAm FA7+ Ho urlato così tanto che mi scoppia la testa, DO LAm FA e quindi te ne […]
  • AutostopAutostop Intro: RE#m SI FA# DO# RE#m SI FA# DO# RE#m SI Sai che c'è? FA# DO# RE#m SI Che sono stanco e voglio […]
  • E Tu Mi ManchiE Tu Mi Manchi Intro: FA#m SIm7 MI7/4 LA7+ DO#m7 FA#m7/9 L'orologio sul mio polso non va più DO#m7 Si è fermato come tutto qui da me SIm7 […]
  • Dimmi Cos’èDimmi Cos’è Intro: FA REm FA REm FA REm Fammi un po' compagnia, dai, baciami adesso FA REm […]
  • Io AmoIo Amo Intro: LAm SOL6 FA RE7/FA# SOL4 SOL DO SOL/SI LAm SOL6 Ma dove va a finire il cielo FA RE77FA# SOL4 SOL magari dove dormi tu SOLm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).