Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Un Giorno Mi Dirai: Accordi

Chitarrista, hai le dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita
MI Un giorno ti dirò DO#m7 Che ho rinunciato alla mia felicità per te LA MI E tu riderai, riderai, tu riderai di me Un giorno ti dirò DO#m7 Che ti volevo bene più di me LA MI E tu riderai, riderai, tu riderai di me SI E mi dirai che un padre LA Non deve piangere mai MI Non deve piangere mai SOL#m7 E mi dirai che un uomo LA MI Deve sapere difendersi… LA MI Na na na na ... MI Un giorno ti dirò DO#m7 Che ho rinunciato agli occhi suoi per te LA MI E tu non capirai, e mi chiederai… perché? SI E mi dirai che un padre LA Non deve piangere mai MI Non deve arrendersi mai SOL#m7 Tu mi dirai che un uomo LA MI Deve sapere proteggersi… LA MI LA MI Oh oh oh oh... MI Un giorno mi dirai DO#m7 Che un uomo ti ha lasciata e che non sai LA MI Più come fare a respirare, a continuare a vivere SI Io ti dirò che un uomo LA Può anche sbagliare lo sai MI Si può sbagliare lo sai SOL#m7 Ma che se era vero amore LA MI È stato meglio comunque viverlo SOL#m7 Ma tu non mi ascolterai LA MI Già so che tu non mi capirai SOL#m7 E non mi crederai LA Piangendo tu MI Mi stringerai LA MI LA MI Oh oh oh oh...
Chitarrista, hai le dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita

Credits

Autori: SAVERIO GRANDI, GAETANO CURRERI, LUCA CHIARAVALLI
Copyright: © CURCI EDIZIONI S.R.L., GIAMAICA S.R.L., MUSIC UNION - SRL
 

Un Giorno Mi Dirai: Video

Un Giorno Mi Dirai è un brano interpretato dagli Stadio contenuto nell'album Miss nostalgia pubblicato nel 2016. Scritto da Gaetano Curreri, Saverio Grandi e Luca Chiaravalli, è stato presentato al Festival di Sanremo '16 aggiudicandosi la vittoria. Il testo è una lettera aperta di un padre verso il proprio figlio, fatto di consigli, aspettative e speranze. Musicalmente si presenta come una ballata pop/rock dallo stile cantautorale dove la melodia è in secondo piano rispetto al testo, ma al tempo stesso capace di essere evocativa ed emozionante. Una bella canzone di una band che ha fatto storia.

Articoli correlati

 Stadio: Vedi tutte le canzoni
Grande Figlio di Puttana
Grande Figlio di Puttana è un brano degli Stadio contenuto nell'album d'esordio Stadio pubblicato nel 1982. Scritto da ...
Sorprendimi
Sorprendimi è un brano interpretato dagli Stadio contenuto nell'album Occhi negli occhi pubblicato nel 2002. Disco che ...
Ballando Al Buio
Ballando Al Buio è un successo degli Stadio, pubblicato nel 1995 con l'album Di Volpi, Di Vizi e Di Virtù. Scritta dal...
Ti Mando un Bacio
Ti Mando un Bacio è un brano scritto e interpretato dagli Stadio contenuto nell'album Dammi 5 minuti pubblicato nel 199...
Dammi Cinque Minuti
Dammi Cinque Minuti è un brano scritto e inciso dagli Stadio contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1997 dalla Son...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).