Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tien ‘e Corn: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO LAm FA SOL4 SOL DO Tornare all'improvviso senza il minimo preavviso MIm nella testa c'è l'immagine di lei FA le scale in tutta fretta che ci fa quella lambretta SOL4 SOL parcheggiata giù da noi DO La porta semichiusa quella luce un po' soffusa MIm e sul piatto gira il disco di Only you FA conferma di un sospetto del trovarti dentro al letto SOL4 SOL rotolarti insieme a lui DO LAm Tiene 'e ccorna... Tiene 'e ccorna FA come un cervo, come un bue SOL4 SOL grazie a quelle corna tue DO LAm Tiene 'e ccorna... Tiene 'e ccorna FA SOL4 SOL DO Girare per le strade del paese MIm le campane delle chiese non le sento quasi più FA Un unico rintocco in ogni vicolo che imbocco SOL4 SOL Sento un coro forte e chiaro che fa MUUU! DO La gente mi saluta mi dice: cia' curnuto MIm sento un cervo a primavera dentro me FA E po', mannaggia 'a morte tozzo sempre sotto 'e porte SOL4 SOL mentre il coro sta cantando appresso a me DO LAm Tiene 'e ccorna... Tiene 'e ccorna FA SOL Oh oh oh... Oh oh oh DO LAm Tiene 'e ccorna... Tiene 'e ccorna FA Come un toro imbalsamato SOL come un bufalo infuriato...
RE SIm SOL LA RE SIm SOL LA Tiene 'e ccorna... Tiene 'e ccorna... RE SIm SOL LA Tiene 'e ccorna... Tiene 'e ccorna...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: VINCENZO SARNELLI
 

Tien ‘e Corn: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Tien 'e Corn è un brano scritto e interpretato da Vincenzo Sarnelli, meglio conosciuto come Tony Tammaro, contenuto nell'album Se potrei avere te pubblicato nel 1993. Quarto lavoro in studio per il cantautore napoletano, il disco ha la caratteristica di intervallare le canzoni ad alcuni spot pubblicitari dai toni sarcastici. La canzone è il brano di chiusura dell'album e racconta la tragicomica vicenda di un uomo che sta per scoprire un tradimento.

Articoli correlati

  • Volo di un CazettinoVolo di un Cazettino RE LA Scusi signora Gargiulo non volevo disturbare SIm7 Io abito al quinto piano FA#7 e una domanda le devo fare […]
  • U StrunzuU Strunzu Intro: REm7 SOL7 DO LA7/DO# REm7 SOL7 DO7+ DO7+ DO#dim LA7 REm7 SOL7 Parlato: Una sera con un mio amico Nella mia casa di Bahia […]
  • Il Rock dei TamarriIl Rock dei Tamarri SIb7 UEHO! Acchiappa a Peppe... acchiappa a Peppe ... Acchiappa a pe'! FA7 Se ne è […]
  • La VilleggiaturaLa Villeggiatura Intro: SOL DO RE SOL SOL In questo pazzo mondo DO si sa la vita è dura RE però una volta all'anno SOL c'è la villeggiatura in questa mia […]
  • Alla Fiera della CasaAlla Fiera della Casa SIm FA#7 SIm Alla fiera della casa per mila lira MIm FA#7 SIm il poppy-corno papà mi comprò LA7 RE Ma venne […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).