Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Chiedere Scusa: Accordi

Intro: MIb SOLm DOm7 SIb MIb SOLm Per restare qui ho trattenuto il fiato DOm7 SOLm Quanto basta per nascondere il respiro MIb SOLm Per restare qui ho rimandato tutto DOm7 SOLm Ho vestito ogni giorno il suo contrario LAb MIb/SOL FAm Ma quando lasci il buio alle spalle LAb MIb/SOL SIb La strada si fa strada da sé MIb DOm C'è un tempo per resistere LAb MIb E un tempo per lasciare DOm Per dirsi che è impossibile LAb MIb E per ricominciare FAm7 SOLm7 La luce resta accesa LAb SIb Se ad ogni errore smetti MIb Di chiedere scusa MIb SOLm/RE Per andare via ho camminato a lungo DOm7 SIb Verso posti che nemmeno conoscevo MIb SOLm/RE Per andare via ho messo insieme il tempo DOm7 SIb Le paure e le persone in cui credevo LAb MIb/SOL FAm E adesso che so stare da sola LAb MIb/SOL SIb Se cambio, cambio solo per me MIb DOm C'è un tempo per resistere LAb MIb E un tempo per lasciare DOm Per dirsi che è impossibile LAb MIb E per ricominciare FAm7 SOLm7 La luce resta accesa LAb SIb Se ad ogni errore smetti Di chiedere LAb Scusa se non hai più posto Per tutti i giorni con le braccia chiuse MIb/SOL Quelli quando il cuore è rotto E intanto aspetti che finiscano FAm7 Scusa se non ha più senso Aspettare che finiscano SIb Aspettare che finiscano
FA REm C'è un tempo per resistere SIb FA E un tempo per lasciare REm Per dirsi che è impossibile SIb FA E per ricominciare SOLm7 LAm7 La luce resta accesa SIb DO Se ad ogni errore smetti FA Di chiedere scusa
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Chiedere Scusa: Video

Chiedere Scusa è un brano interpretato da Anna Tatangelo, contenuto nell'album La fortuna sia con me pubblicato nel 2019. Settimo lavoro in studio per la cantante di Sora, esce in concomitanza con la sua partecipazione al Festival di Sanremo, anticipando una fortunata tournée che riempe ben 17 piazze italiane. La canzone è il primo singolo estratto dal disco e porta la firma di Matteo Buzzanca. Il testo racconta di una donna che riesce a lasciarsi dietro le spalle un passato burrascoso... forse autobiografica.

Articoli correlati

  • Ragazza di PeriferiaRagazza di Periferia Intro: REb SOLbm6 REb SOLbm6 REb SOLbm6 Tu SIbm REb/LAb Sei andato via da un po' SOLb SIb7 Hai […]
  • MuchachaMuchacha Intro: RE#m SI RE#m Cambia, cambia Cambia il tuo sguardo SI vedo una scintilla ti ho già rubato il cuore RE#m […]
  • Cosa Ne SaiCosa Ne Sai FAm Ti chiedo scusa SIbm7 Ma sai com'è FAm Ma io non vengo SIbm7 Dove vai te MIb/SOL LAb REb7+ E non mi si convince mai DOm7 SIbm7 FAm […]
  • Gocce di CristalloGocce di Cristallo SIbm REb LAb Non è un caso che ti incontro SOLb SIbm proprio adesso che non è più importante REb […]
  • InafferrabileInafferrabile MIb DOm SOLm Forse non ho più domande da fare MIb DOm SOLm forse ogni tanto mi piace sbagliare MIb DOm SOLm forse mi ammazza la luce […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).