Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Quasi 40: Accordi

Intro: RE SOL LA RE SOL LA RE SOL LA RE SOL LA RE Oh mamma ho quasi quarant'anni SOL LA RE SOL LA che cazzo ho fatto fino adesso RE RE7 ho avuto il modo ed anche il tempo di cambiare SOL e l'ho passato a improvvisare RE SOL LA RE SOL ma mi vuoi bene lo stesso LA RE oh mamma mamma ti ricordi SOL LA RE SOL LA per me ti preoccupavi spesso RE RE7 e invece vedi, sono diventato un uomo SOL mi sposo e faccio un figlio adesso RE SOL LA RE SOL LA così lo porti a spasso SIm e ho avuto culo di non perdermi per strada SOL7+ e non drogarmi troppo SIm e se non fosse stato per la musica SOL7+ magari sarei morto LA LA7 chissà chissà RE SOL LA tu sai che alla realtà RE SOL LA oh mamma RE SOL LA oh mamma RE oh mamma SOL LA RE Oh mamma ho quasi quarant'anni SOL LA RE SOL LA non me ne sento neanche venti RE RE7 e ho realizzato che il tempo è maledetto SOL7+ e si diverte a passare RE SOL LA RE per vederci cambiare SOL LA RE tu invece mamma resti uguale SOL LA RE SOL LA anzi mi sembri anche più bella RE sono sicuro RE7 che magari tra cent'anni SOL7+ volerai su una stella RE SOL LA RE SOL LA per brillare sulla terra SIm io nel frattempo continuo a improvvisare SOL7+ non preoccuparti troppo SIm anche se sono già passati quarant'anni SOL7+ non me ne sono accorto LA chissà chissà LA7 chissà RE SOL LA chissà come sarà RE SOL LA oh mamma RE SOL LA oh mamma RE SOL LA oh mamma RE SOL LA oh mamma RE SOL LA RE SOL LA
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Quasi 40: Video

Quasi 40 è un brano composto e inciso dai Tiromancino, contenuto nell'album live Il suono dei chilometri pubblicato nel 2008. Si tratta del primo disco dal vivo per la band romana, progetto che frutta oltre 40,000 copie vendute. La canzone è uno dei due inediti presenti nel doppio CD ed è anche la traccia d'apertura... un pezzo pop-rock dal ritmo deciso ed incalzante, ottimo per la chitarra!

Articoli correlati

  • Quanto AncoraQuanto Ancora RE Per guarire da te RE7+ non serviranno il tempo e le parole SI7/4 SI7 servirà non illudersi […]
  • Immagini Che Lasciano il SegnoImmagini Che Lasciano il Segno Intro: REm SIb FA REm SIb FA REm SIb FA Immagini che lasciano il segno REm SIb FA e resteranno […]
  • Mai Saputo il Tuo NomeMai Saputo il Tuo Nome Intro: SOLm6 REm9 SOLm6 REm9 SOLm6 era tardi, in discoteca REm9 musica triste da fine serata SIb4+ SOLm6 ho […]
  • Tra di NoiTra di Noi RE RE7+ RE7 SIm7 Almeno tu lo sai che mi cammini accanto LA# RE LA4 LA In ogni mio momento RE RE7+ RE7 SIm7 Anche […]
  • L’Alba Di DomaniL’Alba Di Domani Intro […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).