Stanotte Tienimi con Te è un brano scritto e interpretato da Gianni Togni contenuto nell’album Ho bisogno di parlare pubblicato nel 1997. Undicesimo lavoro in studio per il cantautore romano, non si estingue la vena artistica nonostante i risultati commerciali siano lontani dagli anni’80. La canzone è una ballata pop intensa ed emozionante, parla delle fine di un amore. Resta solo un’ultima notte da vivere intensamente, come se racchiudesse tutta la storia vissuta insieme.

Testo e Accordi.

Gianni Togni Stanotte Tienimi con Te Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: FA SOLm7 DO FA SOLm7 DO FA Maledetta la domenica SOLm7 DO è vero hai ragione tu FA dal momento che significa SOLm7 DO non rivedersi più MIbadd9 com'è strano mettersi da parte SIb/RE e buttare questi anni via MIbadd9 dimmi tu che cosa devo farne SIb/RE DO/MI cosa ne farò, adesso
SOL Sto guardando cieli umidi LAm7 RE e vedo pioggia che verrà SOL e l'autunno sopra gli alberi LAm7 RE che mi assomiglia già FAadd9 è cambiato tutto così in fretta DO/MI devo organizzarmi senza te FAadd9 è un pensiero che non mi entra in testa DO/MI RE/FA# SOL7/4 mi ci vuole un po', mi abituerò
SOL DO ma stanotte no DO/MI FA DO/MI REm7 Stanotte tienimi con te SOL ti prego non mandarmi via FA/SOL io vado a fondo DO DO/MI FA stanotte prendimi con te DO/MI REm7 solo non ci sto SOL com'è difficile per me MI/SOL# LAm e tu lo sai perché SOL FA DO/MI REm7 FA/SOL DO sai che ancora ho bisogno di te DO/MI FA DO/MI REm7 Stanotte tienimi con te SOL come se fossi ancora mia FA/SOL DO per un momento DO/MI FA stanotte prendimi con te DO/MI REm7 non ti pentirai SOL e questa volta giuro che MI/SOL# LAm amore immenso avrai SOL FA DO/MI REm7 FA/SOL DO come forse non ti ho dato mai
RE SOL Della nostra bella favola LAm7 RE la fine ora so qual'è SOL questo posto vuoto a tavola LAm7 RE quì davanti a me FAadd9 mi hai lasciato solo sulla riva DO/MI sulla sponda dell'oscurità FAadd9 far tornare tutto come prima DO/MI RE/FA# certo non si può SOL7/4 io già lo so
SOL DO ma stanotte no DO/MI FA DO/MI REm7 Stanotte tienimi con te SOL ti prego non mandarmi via FA/SOL DO non dire niente DO/MI FA stanotte prendimi con te DO/MI REm7 ti sorprenderò SOL perché ti parlerò di me MI/SOL# LAm di quello che non sai SOL FA DO/MI REm7 FA/SOL DO come forse non ho fatto mai DO/MI FA DO/MI REm7 Stanotte tienimi con te SOL come se fossi ancora mia FA/SOL DO per un momento DO/MI FA stanotte prendimi con te DO/MI REm7 non ti pentirai SOL e questa volta giuro che MI/SOL# LAm amore immenso avrai SOL FA DO/MI REm7 FA/SOL LAm come forse non ti ho dato mai FA DO/MI REm7 FA/SOL come forse non ti ho dato DO mai

Articoli correlati

  • Non Devi Dire Mai PiùNon Devi Dire Mai Più Non Devi Dire Mai Più è un brano scritto e interpretato da Gianni Togni contenuto nell'album Di questi tempi pubblicato nel 1987. Ottavo lavoro in studio per il cantautore […]
  • GiuliaGiulia Giulia è un brano scritto e interpretato da Gianni Togni estratto dall'album Stile libero pubblicato nel 1984. La canzone è uno dei più grandi successi del cantautore e parla di […]
  • SempliceSemplice Semplice è un brano scritto e interpretato da Gianni Togni contenuto nell'album Le mie strade pubblicato nel 1981 dall'allora famosa e rinomata CGD. Terzo lavoro in studio per il […]
  • LunaLuna Luna è un brano scritto e interpretato da Gianni Togni tratto dall'album ...E in quel momento, entrando in un teatro vuoto, un pomeriggio vestito di bianco, mi tolgo la giacca, […]
  • Ed Ero ContentissimoEd Ero Contentissimo Ed Ero Contentissimo è un brano autobiografico di Tiziano Ferro, che descrive le sue sensazioni riguardo la fine di un amore nonchè i più bei ricordi di esso vissuti, in […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Gianni Togni