Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Il Debole tra i Due: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO SOL DO SOL DO SOL DO SOL LAm FA LAm FA LAm FA LAm SOL LAm “Seduce te assorbendo DO MIm in stile molle e fermento LAm un lento progredire DO MIm dirottato verso l’abnorme LAm verso quel che è male smisurato SOL che per il peso barcolli LAm ingrassi il respiro su me SOL che ti ambivo la bocca LAm MIm FA sciocca deviazione la tua SOL come una svolta secca REm9 LAm sbalordisci e sorprendi MIm tutti i capricci FA SOL a diventare necessità REm DO Chissà per quale patologia SOL FA ti ho sentita e vista REm via via peggiorare DO SOL nel modo nel tempo LAm DO MIm seduce a te il fenomeno memoria LAm l’accadimento asciutto DO MIm è principe LAm SOL di una storia d’amore che quasi muore LAm SOL ed esce senza avviso sulla porta LAm Non te ne sei accorta FA DO ma eri più bella e più gentile LAm SOL prima di finire in pasto all’indolenza LAm MIm FA SOL prima dell’abuso a gomiti larghi DO REm DO FA sul tuo corpo che mi era perfetto LAm MIm FA SOL tu che ora tratti l’aspetto REm come un traditore REm7 DO amore non perdere mai SOL FA ti prego l’unico rimasto REm7 DO fra i nostri fili d’appartenenza SOL resto lo con la mia presenza DO SOL DO SOL E resti tu innamorata DO SOL DO SOL nell’occhio che stringi a fessura LAm FA LAm FA perché veda l’ombra di me LAm FA LAm SOL innamorato anco--ra DO SOL DO SOL ed incolpa il debole fra i due DO SOL DO SOL scegli dove meglio affonda LAm FA LAm FA la lama del tuo coltello LAm FA LAm SOL ingorda nella fame del ficcare DO SOL DO SOL e resti tu innamorata DO SOL DO SOL nell’occhio che stringi a fessura LAm FA LAm FA perché veda l’ombra di me LAm FA LAm SOL DO innamorato anco--ra”
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: GAZZE FRANCESCO
Copyright: Lyrics © BAMBINI S.R.L., EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL, LINEA DUE SRL, SOTTO CASA
 

Il Debole tra i Due: Video

Il Debole tra i Due è un brano scritto e interpretato da Max Gazzè, contenuto nell'album Ognuno fa quello che gli pare? pubblicato nel 2001. Quarto lavoro in studio per il cantautore romano, è frutto di importanti collaborazioni con i protagonisti della musica legera italiana. Questa canzone, infatti, vede il contributo canoro e compositivo di Paola Turci; secondo singolo estratto dal disco, è una vivace ballata country.

Articoli correlati

  • Se PioveSe Piove Intro: MI FA#m7/4 LAadd9 DO RE/DO MI Se stai scivolando FA#m7/4 Allora scivola per bene LAadd9 Con impegno cadi giù DO7+ […]
  • L’Ultimo CieloL’Ultimo Cielo Intro: FA FA7+ FA6 FA SOLm7 MIb SIb REm MIb SIb FA/LA SOLm7 FA SOLm MIbadd9 SIb L'ultimo cielo REm MIb È […]
  • Fuck YouFuck You MI Lascerò tutti i miei figli ad un futuro incerto Mangerò composta a tavola con mani giunte Piangerò con discrezione senza dar nell'occhio […]
  • La Nostra Vita NuovaLa Nostra Vita Nuova Intro: RE7+ SOL#m7/5- SOL RE7+ SOL#m7/5- SOL RE7+ RE7+ Questa volta sembra proprio vero Che qualcosa sta cambiando Come […]
  • La Cosa Più ImportanteLa Cosa Più Importante DO FA La cosa più importante non te la dico adesso DO FA ho addosso lo sgomento, di essere troppo o niente […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).