Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Pulènta e Galèna Frègia: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL RE Pulènta e galèna frègia MIm DO E un fantasma in söe la veranda SOL RE Barbèra cume' petròli MIm DO E anca la löena me paar che sbanda SOL RE Cadrèga che fa frecàss MIm DO E buca vèrta che diis nagòtt SOL RE Dumà la radio sgraffigna l'aria MIm DO E i pensee fànn un gran casòtt SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL RE L'è mea vèra che nel silenzio MIm DO Dorma dumà la malincunìa SOL RE L'è mea vèra che un tuscanèll MIm DO L'è mea bòn de fa una puesìa SOL RE In questa stanza senza urelògg MIm DO Bàla la fata, bàla la stria SOL RE E in questu siit senza la lüüs MIm DO Che diis tücoos l'è duma' l'umbrìa RE SOL Scùlta el veent che pìca la pòrta RE MIm In cràpa una nìgula e in bràsc una sporta DO SOL El diis che g'ha deent un bel regàal RE MIm Me sa che l'è el sòlito tempuraal RE SOL Scùlta i spiriti e scùlta i fulètt RE MIm Ranpèghen in söel müür e sòlten föe dei cassètt DO SOL G'hann söe i vestii de quand sèri penènn RE DO Ne vànn e ne vègnen RE SOL RE MIm DO cun't el büceer del vènn SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL RE E la candela la sta mai ferma MIm DO La se möev cumè la memoria SOL RE E anca el ràgn söe la balaüstra MIm DO Ricàma el quadru de la sua storia SOL RE La ragnatela di mè pensèe MIm DO La ciàpa tütt quèll che rüva scià SOL RE Ma tanti voolt la g'ha troppi böcc MIm DO E l'è tüta de rammendà SOL RE MIm DO SOL RE MIm DO SOL La finestra la sbàtt i all Ma la sà che po' mea na' via E i stèll g'hann la facia lüstra Cumè i öcc de la nustalgìa In questa stanza senza nissöen Vàrdi luntàn e se vedi in facia In questa stanza de un òltru tempo I mè fantasmi i làssen la traccia RE SOL Scùlta el veent che pìca la pòrta RE MIm In cràpa una nìgula e in bràsc una sporta DO SOL El diis che g'ha deent un bel regàal RE MIm Me sa che l'è el sòlito tempuraal RE SOL Scùlta i spiriti e scùlta i fulètt RE MIm Ranpèghen in söel müür e sòlten föe dei cassètt DO SOL G'hann söe i vestii de quand sèri penènn RE DO Ne vànn e ne vègnen RE SOL RE MIm DO cun't el büceer del vènn SOL RE MIm DO
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: BERNASCONI DAVIDE ENRICO
Copyright: © MANY EDIZIONI MUSICALI S.R.L., TARANTANIUS SRL
 

Pulènta e Galèna Frègia: Video

Pulènta e Galèna Frègia è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, all'anagrafe Davide Bernasconi, contenuto nell'album Brèva e Tivàn pubblicato nel 1999. Disco d'esordio per il cantautore lombardo, prende spunto nel titolo dai due venti che soffiano dal lago di Como verso la città e le montagne: La Breva e il Tivano. La canzone è la nona traccia dell'album e col tempo è diventata uno dei suoi cavalli di battaglia, immancabile nelle scalette live.

Per festeggiare la nostra partnership con Amazon Music, tutti gli utenti di Accordi & Spartiti hanno diritto a 30 giorni gratis di AMAZON MUSIC UNLIMITED. Per chi non la conoscesse, Amazon Music Unlimited è l'App di musica che usiamo su questo sito, la migliore per catalogo e fedeltà sonora tra tutte le opzioni per ascoltare musica in streaming. Vai su Amazon.it

Articoli correlati

 Davide Van De Sfroos: Vedi tutte le canzoni
Grand Hotel
Grand Hotel è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, contenuto nell'album E sémm partíi pubblicato ...
40 Pass
40 Pass è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, contenuto nell'album Pica pubblicato nel 2008. Quart...
Ventanas
Ventanas è un brano scritto e interpretato da Davide Bernasconi, meglio conosciuto come Davide Van De Sfroos, contenuto...
La Balàda del Genesio
La Balàda del Genesio è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi, cont...
Caino e Abele
Caino e Abele è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, contenuto nel EP Per una poma pubblicato nel 1...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).