Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Grazie Roma: Accordi

Intro: MI DO#m7/4 DO#m LA SI MI DO#m7/4 DO#m LA SI MI DO#m7/4 DO#m LA SI MI DO#m7/4 DO#m LA SI MI SI/RE# Dimmi cos'è LA LA/SI che ci fa sentire amici anche se non ci conosciamo MI SI/RE# dimmi cos'è LA LA/SI che ci fa sentire uniti anche se siamo lontani MI DO#m7/4 DO#m dimmi cos'è cos'è LA LA/SI che batte forte forte forte in fondo al cuore MI DO#m7 LA SI che ci toglie il respiro e ci parla d'amore MI SI/RE# Grazie Roma LA LA/SI MI SI/RE# che ci fai piangere abbracciati ancora LA LA/SI MI SI/RE# Grazie Roma, grazie Roma LA LA/SI MI DO#m7 che ci fai vivere e sentire ancora LA LA/SI MI una persona nuo---va MI DO#m7/4 DO#m LA SI MI DO#m7/4 DO#m LA SI MI DO#m7/4 DO#m Dimmi cos'è cos'è LA LA/SI quella stella grande grande in fondo al cielo MI DO#m7/4 DO#m7 che brilla dentro di te LA LA/SI e grida forte forte dal tuo cuore
FA# DO#/FA Grazie Roma SI SI/DO# FA# DO#/FA che ci fai piangere abbracciati ancora SI SI/DO# FA# DO#/FA Grazie Roma, grazie Roma SI SI/DO# FA# RE#m che ci fai vivere e sentire ancora SI SI/DO# una persona nuova
MI DO#m7/4 DO#m Dimmi chi è LA LA/SI che me fa sentì 'mportante anche se nun conto niente MI DO#m7/4 DO#m che me fa Re LA LA/SI quando sento le campane la domenica mattina MI DO#m7/4 DO#m Dimmi chi è chi è LA LA/SI che me fa campà sta vita così piena de problemi MI DO#m LA LA/SI e che me da coraggio se tu non me voi bene
FA# DO#/FA Grazie Roma SI SI/DO# FA# DO#/FA che ci fai piangere abbracciati ancora SI SI/DO# FA# DO#/FA Grazie Roma, grazie Roma SI SI/DO# FA# RE#m che ci fai vivere e sentire ancora SI SI/DO# FA# RE#m SI SI/DO# una persona nuo-----va FA# RE#m7/4 RE#m SI SI/DO# FA# RE#m7/4 RE#m SI SI/DO#
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Grazie Roma: Video

Grazie Roma è un brano scritto e interpretato da Antonello Venditti contenuto nell'album Circo Massimo pubblicato nel 1983. Il disco è una registrazione live del concerto tenuto al Circo Massimo di Roma avvenuto domenica 15 Magio del 1983. La canzone, uno dei due inediti presenti nell'album, è stata scritta per festeggiare il secondo scudetto vinto dalla Roma, squadra molto amata anche dal cantautore. Canzone che è diventata un vero inno per i romanisti, ma in generale una dei grandi classici della canzone italiana.

Articoli correlati

  • Roma CapocciaRoma Capoccia LA MI/SOL# FA#m LA/MI Quanto sei bella Roma quand'è sera LA MI RE LA/DO# SIm quando la luna se specchia dentro […]
  • Notte Prima degli EsamiNotte Prima degli Esami Intro: FA LAm/MI REm FA/DO SIb FA/LA SOLm DO DO/SIb LAm7 DO7 FA LAm/MI REm DO6 SIb Io mi ricordo quattro ragazzi con […]
  • C’È un Cuore Che Batte nel CuoreC’È un Cuore Che Batte nel Cuore Intro: RE LA/DO# SOLadd9/SI LA4 LA RE SIm7 SOLadd9 LA4 LA Io esco di casa ed è già mattino RE SIm7 SOLadd9 LA4 […]
  • IndimenticabileIndimenticabile Intro: SI LA MI SI LA MI SI MI/SOL# FA# SI Perché indimenticabile ancora sei per me […]
  • Ricordati di MeRicordati di Me Intro: FA# RE#m SI DO#6 FA# RE#m SI7+ DO#7 MI DO#m LA SI6 MI DO#m LA7+ SI7 MI DO#m7 LA SI6 SI […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).