Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Semo Gente de Borgata: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LA REm/LA LA REm/LA
LAm FA/LA LAm6+ 'Na stanzetta in affitto è trovata, pe er momento va be' DO FA DO SI7 MI7 Semo gente de borgata nun potemo pagà LAm FA/LA LAm6+ Da domani comincia er carvario, nun c'è altro da fa' DO FA DO LAm SOL FA Finirà 'sto calendario e quarcosa cambierà MI7 LA Semo ricchi de volontà
LA DO#7 RE RE#dim LA/MI Core mio, core mio, la speranza nun costa niente FA#m MI RE DO#7 FA#m Quanta gente c'ha tanti soldi e l'amore no RE REm/FA LA/MI MI7 LA E stamo mejo noi che nun magnamo mai DO#7 RE RE#dim LA/MI Core mio, core mio, la speranza nun costa niente FA#m MI RE DO#7 FA#m Se potrebbe sta' pure mejo ma che voi fa' RE REm/FA LA/MI MI7 LA REm/LA LA REm/LA Per ora ce stai tu, er resto ariverà
LAm FA/LA LAm6+ Un lavoro magari a giornata, pe er momento va be' DO FA DO SI7 MI7 Semo gente de borgata che alla vita ce tie' LAm FA/LA LAm6+ Semo nati da povera gente, è la nostra realtà DO FA DO LAm SOL FA Ma de vie ce ne so' tante, tanti modi pe' sfonnà MI7 LA Ora annamoseli a cercà
LA DO#7 RE RE#dim LA/MI Core mio, core mio, la speranza nun costa niente FA#m MI RE DO#7 FA#m Quanta gente c'ha tanti soldi e l'amore no RE REm/FA LA/MI MI7 LA FA7 E stamo mejo noi che nun magnamo mai
SIb RE7 MIb MIdim SIb/FA Core mio, core mio, la la la... SOLm FA MIb RE7 SOLm Se potrebbe sta' pure mejo ma che voi fa' MIb MIbm/SOLb SIb/FA FA7 SIb Per ora ce stai tu, er resto ariverà MIb MIbm/SOLb SIb/FA FA7 SIb E stamo mejo noi che nun... magnamo mai
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CALIFANO FRANCO
Copyright: Lyrics © SUGARMUSIC S.P.A., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L, VIANELLO EDIZIONI MUSICALI
 

Semo Gente de Borgata: Video

Semo Gente de Borgata è un brano inciso da I Vianella, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1972. Secondo lavoro in studio per il coppia romana, riscuote grande successo scalando la hit-parade proprio grazie a questa canzone. Scritta da Franco Califano e Marco Piacente, partecipa a "Un disco per l'estate '72" aggiudicandosi un ottimo terzo posto. Una ballata in tempo di valzer dai toni romantici, che racconta la vita difficile dei ceti bassi.

Articoli correlati

  • Tu Padre co’ Tu MadreTu Padre co’ Tu Madre Intro: DO SOL FA DO FA DO SOL7 DO DO Tu’ padre co’ tu’ madre SOL7 piu’ de vent’anni fa, sbajarono li calcoli […]
  • Semo Gente de BorgataSemo Gente de Borgata Intro: LA LA/SOL RE/FA# REm/FA LA/MI MI7 LA LAm LAm 'Na stanzetta in affitto è […]
  • Romeo, Er Mejo der ColosseoRomeo, Er Mejo der Colosseo Pe' arivacce qui da Roma ho fatto l'autostop e 'n Francia è già m'ber pezzo che ce sto... […]
  • Io Non PiangoIo Non Piango Intro: SIm LA6 SOL7+ MIm DO#m7/5- FA#4 FA#7 SIm Io nun piango pe' quarcuno che more, MIm non l'ho fatto manco pe 'n […]
  • Ma Che HoMa Che Ho Intro: DO SOL DO SOL DO SOL DO SOL DO SOL DO SOL Ma che ho DO SOL DO dimmi che ho SOL DO una faccia da […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).