Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Cambia: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
FA Se fosse facile dirti di restare qui LAm Se fosse facile avere un minuto solo per convincerti SOL Io non lo so, almeno adesso non avrei più paura FA Giorni interi a contarci i lividi LAm Ma com'è bella Milano d'inverno, forse domani nevica SOL Forse è meglio se restiamo a casa REm7 Poi sveglieremo la città FA Nell'alba fredda delle sei DO MIm/SI LAm E vivere è la sola cosa che ci viene bene FA SOL Tutto il resto non conta, siamo in piedi un'altra volta DO Cambia Due mani che si cercano nel buio MIm7 E il mondo cambia Promesse che non durano un minuto FA E tutti i calcoli inutili Sei tu che pensi di essere diversa DO DO4 DO Ma è il mondo che cambia FA Se fosse facile dire "io stasera non esco" LAm Fosse facile stare in silenzio e non spiegarti niente SOL E raccontarsi che va tutto bene REm7 E spegnere il telefono FA Riverniciare le pareti mentre tutto DO Cambia Due mani che si cercano nel buio MIm7 E il mondo cambia Promesse che non durano un minuto FA E tutti i calcoli inutili FAm/LAb La pioggia lava ancora i tuoi peccati DO E il mondo cambia MIm Rincorrersi per non restare indietro un'altra volta FA E tutto quello che vorresti adesso non è mai abbastanza FAm/LAb Sei tu che pensi di essere diversa DO MIm/SI Ma è il mondo che cambia SIb C'erano quei giorni e tutti i nostri film REm Il mare piatto nelle polaroid DO C'era la voglia di risolvere le cose SOL Come se il mondo fosse cenere che cade REm7 Dalle tue sigarette fumate sul balcone FA Quando la guerra inizia per un posto che non hai DO E tutte le parole, parole da evitare SOL Sorrisi da affittare per nascondere chi sei DO Cambia Due mani che si cercano nel buio MIm7 E il mondo cambia Promesse che non durano un minuto FA E tutti i calcoli inutili FAm/LAb La pioggia lava ancora i tuoi peccati DO E il mondo cambia MIm Rincorrersi per non restare indietro un'altra volta FA E tutto quello che vorresti adesso non è mai abbastanza FAm/LAb Sei tu che pensi di essere diversa DO Ma è il mondo che cambia MIm7 Sì, cambia FA FAm Cambia DO È il mondo che cambia
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: SARCINA FRANCESCO, SIMONETTA DAVIDE
Copyright: © BARAONDA ED. MUS. SRL, ECLECTIC MUSIC GROUP S.R.L., L'EQUILIBRISTA SRLS, MUSIC UNION S.R.L.
 

Cambia: Video

Cambia è un brano scritto e inciso da Le Vibrazioni, pubblicato come singolo nel 2019. La canzone vuole essere un omaggio al loro primo grande successo, Dedicato a te, contenuto nell'album epoinomo uscito nel 2003. Scritta dal frontman Francesco Sarcina, è una ballata pop intensa che per accompagnamento ritmico e impianto armonico si rivela perfetta per la chitarra.

Articoli correlati

 Le Vibrazioni: Vedi tutte le canzoni
Dedicato a Te
Dedicato a Te è una canzone scritta e incisa dalle Vibrazioni nel 2003 e contenuta nell'album Le Vibrazioni. Il testo, ...
Raggio di Sole
Raggio di Sole è un brano interpretato da Le Vibrazioni contenuto nell'album Le Vibrazioni II pubblicato nel 2005. Scri...
Dov’è
Dov'è è il titolo del brano composto ed inciso da Le Vibrazioni, pubblicato nel 2020 e presentato in gara tra i Campio...
Ovunque Andrò
Ovunque Andrò è una canzone scritta e incisa dalle Vibrazioni nel 2005 e contenuta nell'album Le Vibrazioni II. Scritt...
Dimmi
Dimmi è un brano interpretato dalla band Le Vibrazioni contenuto nell'album Officine meccaniche pubblicato nel 2006. Te...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).