Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Ti Andrebbe di Cambiare il Mondo: Accordi

Intro: DO FA DO DO Non abbandonare i sogni, se puoi DO4 DO Dagli forza e consistenza... e poi SOL7/4 SOL Lascia siano loro a prenderti SOL7/4 SOL DO A portarti un'altra volta via da qui Questa vita è ormai malata... lo sai!? DO4 DO Violata, intossicata... adesso, anche lei SOL7/4 SOL Sotto questi cieli lividi FA/LA SOL DO DO4 DO Niente più carezze e brividi per noi DO Ti andrebbe di cambiare il mondo con me? LAm Di riprovarci un'altra volta io e te? REm7 SOL6 SOL Proprio come ieri noi, così incoscienti FA/LA DO/SOL SOL SOL7/4 SOL Curiosi ed intriganti... inconcludenti mai... giu----ro! DO DO4 DO La nostra immagine più vera dov'è? LAm Questo folle anonimato... perché? FA SIm7/5- MIm LAm Insopportabile l'idea di subire REm7 DO/SOL FA/SOL Questa ignoranza che ci vuole i più uguali a lei SOL DO Non fa per noi DO DO4 DO Era tutta un'altra storia, lo so DO4 DO È un nemico la memoria, lo so SOL7/4 SOL Il potere annebbia gli uomini FA/LA SOL DO DO4 DO E il denaro certo non li sazierà DO DO4 DO Ti andrebbe di fermare il tempo con me? LAm Di ritrovare insieme un senso... io e te!? REm7 SOL6 SOL Una bicicletta, un fiume e tanto azzurro FA/LA DO/SOL SOL SOL7/4 SOL Qualcuno che ti aspetta e ti rispetta c'è... anco---ra! DO DO4 DO La forza di un abbraccio, dimmi ce l'hai? LAm Disperdere ogni sano slancio che avrai FA SIm7/5- MIm LAm Si riparli di noi... di tutti i nostri limiti REm4 DO/SOL LAb6 SOL7/4 Magari a pezzi, ma con tanta dignità... DO DO4 DO Noi siamo ancora qua
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Ti Andrebbe di Cambiare il Mondo: Video

Ti Andrebbe di Cambiare il Mondo è un brano scritto e interpretato da Renato Zero, all'anagrafe Renato Fiacchini, contenuto nell'album Zerovskij pubblicato nel 2017. Ventinovesimo lavoro in studio per l'artista romano, viene realizzato per festeggiare i suoi cinquanta anni di carriera musicale... iniziata nel 1967. La canzone è scritta con la collaborazione di Vincenzo Incenzo e Maurizio Fabrizio ed è l'unico singolo estratto dal disco.

Articoli correlati

  • Ed Io Ti SeguiròEd Io Ti Seguirò Intro: SIb DOm7 REm7 MIb7+ FA7/4 SIb DOm7 REm7 MIb7+ FA7/4 SIb DOm7 REm MIb/FA Stai con me se non sai dove […]
  • TriangoloTriangolo Intro: RE RE5+ RE6 RE9 RE7 SOL RE/FA MIm7 LA RE SIm L'indirizzo ce l'ho! SOL RE/FA# MIm LA Rintracciarti non e' un […]
  • Nessuno Tocchi l’AmoreNessuno Tocchi l’Amore Intro: SIm LA SIm LA SIm C'è sempre ilogno di colpirsi e di ferirsi LA per capire questo amore che cos'è SIm Sezionare un cuore farlo a […]
  • Morire QuiMorire Qui Intro: DO DO5+ FA/DO SOL7 DO Che strano esisto anch'io, LAm Sotto il tuo stesso tetto! DO Quello che siamo noi, […]
  • Chiedi di MeChiedi di Me FAm Chiedi di me se la voglia va via Chiedi di me se si spegne la tua fantasia SOLb7+ MIbm9 FAm Se il […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).