Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

I Tre Porcellini: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
SOL RE7 Siam tre piccoli porcellin, SOL siamo tre fratellin RE7 mai nessun ci dividerà, SOL trallalla-lallà RE7 Siam tre piccoli porcellin, SOL siamo tre fratellin RE7 mai nessun ci dividerà, SOL trallalla-lallà
LA7 RE SOL RE/FA# LA7/MI In un tiepido mattin RE SOL RE/FA# LA7/MI se ne vanno i porcellin RE RE7/FA# SOL RE dimenando al sole i loro codin, LA7 RE spensierati e birichin LA7 RE SOL RE/FA# LA7/MI Il più piccolo dei tre RE SOL RE/FA# LA7/MI ad un tratto grida “ahimé”, RE RE7/FA# SOL RE da lontano vedo un lupo arrivar LA7 RE RE7 “non facciamoci pigliar” SOL DO#7 FA#m SI7 Marcia indietro fanno allor MIm LA7 RE RE7/FA# filando a gran velocità SOL DO#7 FA#m SI7 mentre il lupo corre ancora MI7 LA7 a casa sono già RE SOL RE/FA# LA7/MI Prima chiudono il porton RE SOL RE/FA# LA7/MI poi s’affacciano al balcon RE RE7/FA# SOL RE or che il lupo non può prenderli più, LA7 RE tutti e tre gli fan cucù DO# DO SI SIb LA LAb Ah ah ah che bell’af-fare, LA SIb SI DO DO# RE il lupo non po-trà ce--nar
SOL RE7 Siam tre piccoli porcellin, SOL siamo tre fratellin RE7 mai nessun ci dividerà, SOL trallalla-lallà RE7 Siam tre piccoli porcellin, SOL siamo tre fratellin RE7 mai nessun ci dividerà, SOL trallalla-lallà
LA7 RE SOL RE/FA# LA7/MI In un tiepido mattin RE SOL RE/FA# LA7/MI se ne vanno i porcellin RE RE7/FA# SOL RE dimenando al sole i loro codin, LA7 RE spensierati e birichin LA7 RE SOL RE/FA# LA7/MI Il più piccolo dei tre RE SOL RE/FA# LA7/MI ad un tratto grida “ahimé”, RE RE7/FA# SOL RE da lontano vedo un lupo arrivar LA7 RE RE7 “non facciamoci pigliar” SOL DO#7 FA#m SI7 Marcia indietro fanno allor MIm LA7 RE RE7/FA# filando a gran velocità SOL DO#7 FA#m SI7 mentre il lupo corre ancora MI7 LA7 a casa sono già RE SOL RE/FA# LA7/MI Prima chiudono il porton RE SOL RE/FA# LA7/MI poi s’affacciano al balcon RE RE7/FA# SOL RE or che il lupo non può prenderli più, LA7 RE tutti e tre gli fan cucù DO# DO SI SIb LA LAb Ah ah ah che bell’af-fare, LA SIb SI DO DO# RE il lupo non po-trà ce--nar
SOL RE7 Siam tre piccoli porcellin, SOL siamo tre fratellin RE7 mai nessun ci dividerà, SOL trallalla-lallà SOL RE7 SOL trallalla-lallà... RE7 SOL
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: CHURCHILL FRANK, RONELL ANN, MISSELVIA
Copyright: © BOURNE CO, EMI MUSIC PUBLISHING LTD, SONYATV MUSIC PUBLISHING LLC, EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL
 

I Tre Porcellini: Video

I Tre Porcellin è uno tra i brani più celebri del repertorio per bambini, originariamente intitolato Who's Afraid of the Big Bad Wolf? e nato come colonna sonora del mitico cartone animato realizzato nel 1933 da Walt Disney. La versione originale porta la firma del compositore statunitense Frank Churchill e fin dall'uscita del film d'animazione riscosse un incredibile consenso di pubblico tanto da fare il giro del mondo. Il testo racconta dei fantastici tre animaletti alle prese con il terribile lupo... simbolo delle nostre paure!

LA PROMO È RISERVATA AGLI UTENTI DI ACCORDI & SPARTITI E SCADE IL 6 MARZO 2021!

Articoli correlati

Canzoni per Bambini: Vedi tutte le canzoni
La Zia di Forlì
La Zia di Forlì è un brano diventato celebre nel repertorio della cosiddetta "Baby dance" e tra i canti per bambini. S...
Whiskey il Ragnetto
Whiskey il Ragnetto è una nota filastrocca cantata, diventata celebre tra i più piccoli. Si tratta della versione ital...
Le Tagliatelle di Nonna Pina
Le Tagliatelle di Nonna Pina è un brano celebre che fa parte del repertorio per bambini, interpretato in origine da Ott...
Marcia di Topolino
Marcia di Topolino è un brano tratto dal programma TV "Il club di Topolino", in inglese "The Mickey Mouse Club", ideato...
Il Ballo di Simone
Il Ballo di Simone è un brano celebre, entrato a pieno diritto nel repertorio dei balli di gruppo, inciso originariamen...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).