The Rain Song

The Rain Song è un brano composto e inciso dai Led Zeppelin, contenuto nell'album Houses of the Holy pubblicato nel 1973. Quinto lavoro in studio per la band britannica, è contraddistinto da una vasta gamma di stili musicali: si spazia, infatti, dal rock al progressive passando addirittura per il reggae ed il funk! La canzone, che porta la firma di Jimmy Page e quella di Robert Plant, nasce da un'idea di George Harrison, il quale consigliò loro di scrivere una ballata. Ecco il risultato!

Continua a leggere »

Losing Grip

Losing Grip è un brano scritto e interpretato da Avril Lavigne, contenuto nell'album Let Go pubblicato nel 2002. Si tratta del disco d'esordio per la rocker canadese, che a soli diciotto anni diventava una star internazionale con un improvviso e clamoroso successo di vendite: oltre venti milioni di copie dal Brasile ad Hong Kong! La canzone è la traccia d'apertura dell'album ed è il quarto singolo estratto; scritta insieme a Clifton Magness, si presenta come un rock duro e cupo.

Continua a leggere »

The Goonies ‘R’ Good Enough

The Goonies 'R' Good Enough è un brano scritto e interpretato da Cyndi Lauper, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1985, che l'artista di New York realizza su precisa commissione: fa parte, infatti, della colonna sonora del film cult "I Goonies", diretto da Richard Donner e Steven Spielberg nello stesso anno. Film, tra l'altro, in cui la stessa Cyndi recita un breve cameo cantando proprio questo pezzo; musicalmente si presenta come una vivace ballata pop-rock dal tipico sound "Anni Ottanta". Buon viaggio tra i ricordi!

Continua a leggere »

The Pilgrim – Chapter 33

The Pilgrim - Chapter 33 è un brano scritto e interpretato da Kris Kristofferson, contenuto nell'album The Silver Tongued Devil and I pubblicato nel 1971. Secondo disco di inediti per il cantautore texano, viene realizzato dopo un lunghissimo e non facile giro di concerti: ben diciotto mesi di tournée durante la quale fu persino ricoverato in ospedale! La canzone è il penultimo brano del lato B, una ballata folk-country dal sound squisitamente acustico. Suo marchio di fabbrica!

Continua a leggere »

Thinking of You

Thinking of You è un brano scritto e interpretato da Lenny Kravitz, all'anagrafe Leonard Albert Kravitz, contenuto nell'album 5 pubblicato nel 1998. Come si evince facilmente dal titolo, si tratta del quinto lavoro in studio per il rocker di New York, ed è la prima sua esperienza con il mondo della musica elettronica. La canzone, quinto singolo estratto dal disco, consiste in una dedica a sua madre, l'attrice Roxie Roker, morta nel 1995 per un tumore al seno.

Continua a leggere »

Somebody Someone

Somebody Someone è un brano composto e inciso dai Korn, contenuto nell'album Issues pubblicato nel 1999. Quarto disco di inediti per la band californiana, rappresenta il loro apice artistico, frutto dell'incontro con il produttore Brendan O'Brien con il quale inizia un percorso di sperimentazione sonora fatto di elettronica e strumenti esotici. La canzone è il terzo singolo estratto dall'album, un pezzo "Nu metal" che combina le già citate contaminazioni con l'heavy metal degli esordi.

Continua a leggere »

Reason to Live

Reason to Live è un brano composto e inciso dai Kiss, contenuto nell'album Crazy Nights pubblicato nel 1987. Quattordicesimo lavoro in studio per la band di New York, si rivela uno dei loro più grandi successi commerciali grazie ad uno stile melodico molto orecchiabile, che però scontentò molto i fan della prima ora! La canzone è il secondo singolo estratto e porta la firma del chitarrista Paul Stanley oltre a quella del produttore Desmond Child; una power ballad che meglio descrive questa fase della loro carriera.

Continua a leggere »

The Bucket

The Bucket è un brano composto e inciso dai Kings of Leon, contenuto nell'album Aha Shake Heartbreak pubblicato nel 2004. Si tratta del secondo lavoro in studio per la band del Tennessee, che riesce nell'intento di farsi apprezzare anche in patria (il precedente disco, "Youth and Young Manhood", riscosse successo solo in Europa). La canzone è la principale artefice di tale successo; primo singolo estratto, è dedicata al bassista Jared Followill che dovette fare i conti con la celebrità a soli 17 anni!

Continua a leggere »

All Day and All of the Night

All Day and All of the Night è un brano composto e inciso dai The Kinks, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 1964. Si tratta del loro debutto discografico, disco che la band di Londra realizza dopo un solo anno dalla formazione, entrando fin da subito nell'Olimpo della neonata musica "beat" di matrice britannica. La canzone fa parte dell'edizione statunitense e porta la firma del leader e cantante Ray Davies; il riff di power chord ha fatto storia!

Continua a leggere »

Know-how

Know-how è un brano scritto e inciso dai Kings of Convenience, contenuto nell'album Riot on an Empty Street pubblicato nel 2004. Secondo disco di inediti per il duo norvegese, è il frutto di una fortunata esperienza fatta da Erlend Øye a Berlino, che ne ha arricchito il sound con pianoforte ed archi. La canzone è la quinta traccia dell'album e vede la partecipazione della cantautrice canadese Feist; una delicata ballata folk carica di suggestioni. Buon lavoro!

Continua a leggere »