Ultimi articoli pubblicati

Dopo di Noi Nemmeno il Cielo

Dopo di Noi Nemmeno il Cielo è un brano scritto e interpretato da Mattia Bellegrandi, noto al pubblico italiano come Briga, contenuto nell'album Che cosa ci siamo fatti pubblicato nel 2018, suo quarto lavoro in studio. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco, una ballata pop dal sound elettro-acustico che mischia strofe rap al ritornello melodico. Stile molto in voga di questi tempi!

Continua a leggere »

Diamanti

Diamanti è un brano interpretato da Michele Bravi, contenuto nell'album Anime di carta pubblicato nel 2017. Secondo lavoro in studio per l'artista perugino, ottiene un discreto successo di pubblico complice anche la partecipazione al Festival di Sanremo '17. La canzone porta la firma di Andrea Amati e Federica Abbate ed è il terzo singolo estratto dal disco. Una ballata elettro-pop mischiata a interventi orchestrali, il cui ritornello è particolarmente incisivo ed orecchiabile.

Continua a leggere »

Noccioline

Noccioline è un brano scritto e inciso da Carl Brave, contenuto nell'album Polaroid pubblicato nel 2017. Disco che viene realizzato con la collaborazione del rapper Franco 126, nato dall'incontro al collettivo trasteverino CXXVI partecipato da entrambi i DJ romani. La canzone è in stile elettro-pop, dall'impianto armonico-melodico estremamente semplice tanto da usare solo due accordi. Buon divertimento!

Continua a leggere »

Pellaria

Pellaria è un brano scritto e interpretato da Carlo Luigi Coraggio, noto con lo pseudonimo di Carl Brave, con la collaborazione del rapper Franco 126, alias Federico Bertolini. Si tratta del primo lavoro in studio per il duo romano, disco che si aggiudica ben 100,000 copie vendute. La canzone è una ballata elettro-pop dalla melodia orecchiabile, cantata in una sorta di romanesco italianeggiante.

Continua a leggere »

Cogli la Prima Mela

Cogli la prima mela è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1979. Quinto lavoro in studio per il "Menestrello" milanese, riscuote un successo strepitoso aggiudicandosi oltre un milione di copie vendute. La canzone, brano d'apertura dell'album, è tra le più conosciute del suo repertorio. La melodia prende spunto da "U naseho Barty", brano popolare ungherese conosciuto nei paesi balcanici.

Continua a leggere »

Il Cantico delle Creature

Il Cantico delle Creature è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi, contenuto nell'album L'infinitamente piccolo pubblicato nel 2000. Lavoro in studio numero 17 per il cantautore milanese, è dedicato interamente alla figura di San Francesco d'Assisi. La canzone, come le altre, è scritta con la collaborazione della moglie Luisa Zappa. La canzone è la prima traccia del disco e trae spunto dall'omonimo componimento poetico in lingua volgare scritto da Francesco in persona.

Continua a leggere »

Vanità di Vanità

Vanità di Vanità è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi, contenuto nell'album State buoni se potete pubblicato nel 1983. È l'ottavo lavoro in studio per il cantautore milanese, i cui brani fanno tutti parte della colonna sonora del film omonimo dove Johnny Dorelli interpreta Don Filippo Neri. La canzone trae la sua melodia da una canzone tradizionale Scozzese, The Raggle Taggle Gypsy. Brano ottimo da suonare con la chitarra!

Continua a leggere »

Il Nostro Amor Segreto

Il Nostro Amor Segreto è un brano scritto e interpretato da Fred Bongusto, pubblicato come singolo nel 1970 e inserito nell'album Alla mia maniera pubblicato lo stesso anno. Canzone scritta con la collaborazione di Giulio Rapetti, in arte Mogol, è uno di quei classici "Lenti" dall'atmosfera romantica e passionale. Nel testo si racconta un amore nascosto, un tema ricorrente nella penna del paroliere brianzolo, che persino un bambino saprebbe riconoscere.

Continua a leggere »

Tre Settimane da Raccontare

Tre Settimane da Raccontare è un brano scritto e interpretato da Alfredo Antonio Carlo Buongusto, noto come Fred Bongusto, pubblicato come singolo nel 1973 poi inserito nel suo ottavo album Malizia... un po'... uscito l'anno successivo. La canzone è scritta con la collaborazione di Alberto Testa e Gualtiero Malgoni ed è il brano d'apertura dell'album, un pezzo lento pieno di pathos romantico e ottimo per i balli di coppia di un tempo.

Continua a leggere »

Sunshine Raggae

Sunshine Raggae è un brano scritto e inciso dai Boomdabash, contenuto nell'album Superheroes pubblicato nel 2013. Terzo lavoro in studio per la band leccese, è ancora legato al loro stile originario: il reggae. La canzone è sicuramente l'esempio più calzante e rappresentativo del disco, oltre a esserne anche la hit più conosciuta. Un reggae moderno dal sound elettronico, facile da riprodurre anche con un solo strumento visto la semplicità dell'impianto armonico. Buon divertimento!

Continua a leggere »