Tre video per saggiare le potenzialità del piccolo Alesis Micron, synth dove tutto viene ridotto ai minimi termini (prezzo compreso) senza intaccare più di tanto le potenzialità live dello strumento.
Questo primo è molto interessante in quanto mostra le potenzialità di settaggio on stage, sia a livello di effetti che di playback delle ritmiche con lead nella parte superiore dello strumento.


In questo che segue vengono testati vari effetti sui presets con anche qualche base ritmica.

Ed ora un’interessante esibizione live, che fa sembrare tutto davvero facile.

 

Articoli correlati

  • Girl on FireGirl on Fire LA FA#m She's just a girl and she's on fire RE MI Hotter than a fantasy, lonely like a highway LA […]
  • FotografieFotografie Intro: RE SOL/RE RE RE6 RE SOL/RE RE RE6 RE SOL/RE Vorrei capire se sei tu RE Seduta al […]
  • Quando Finisce un AmoreQuando Finisce un Amore DOadd9 Quando finisce un amore così come è finito il mio senza una ragione né un motivo, senza niente ti senti un nodo nella gola LAm ti senti un buco nello […]
  • Paloma BlancaPaloma Blanca Intro: DO FA DO FA DO DO FA DO SOL DO FA SIb FA When the sun shines on the mountains SIb […]
  • Spending My TimeSpending My Time FA#m What's the time? SIm7 MI Seems it's already morning FA#m I see the sky RE MI4 MI It's so beautiful and […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).