Se siete lettori affezionati di Accordi & Spartiti, probabilmente ricorderete l’articolo che vi abbiamo proposto alcuni mesi fa sugli amPlug di Vox. Per chi non lo avesse letto, consiglio vivamente di dargli un’occhiata (basta che clicchiate sul link!); ad ogni modo, gli amPlug non sono altro che micro-amplificatori da collegare direttamente al jack del vostro strumento. Per ascoltarvi, poi, non dovrete far altro che collegare un paio di cuffie. Un grande vantaggio, per molti aspetti, ma anche una limitazione per altri. Vox ha finalmente sviluppato una soluzione al problema!

Questa soluzione si chiama amPlug Cabinet, ed altro non è che una vera e propria cassa in miniatura alla quale collegare il vostro amPlug, per potervi ascoltare senza bisogno di cuffie. Si tratta di una trovata geniale, dato che rende quest’oggetto ancora più utile e versatile di quanto non fosse fino ad ora. Con un circuito di amplificazione integrato da 0,7W di potenza e un cono Vox da 3″, questo mini cabinet è veramente ingrado di trasformare ogni vostro amPlug in una micro testata.

Altra cratteristica utile, la possibilità di alimentare l’amplificatore interno al cabinet sia a pile, sia attraverso un comune adattatore da 9V. In più, le dimensioni estremamente ridotte della cassa non alterano la portabilità dell’amPlug, rendendolo ancora più adatto per un uso da viaggio, da casa, o da allenamento. Certo, nel caso vi prendesse voglia di suonare in piena notte, sarebbe meglio se non utilizzaste il cabinet, onde evitare le ire di chi vi sta intorno, ma per il resto, ben venga questa trovata!

Caratteristiche tecniche:

  • compatibile con qualsiasi amPlug
  • potenza: 0,7W
  • cono: Vox Original da 3″
  • alimentazione: pile 9V (6F22 o 6LF22/6LR61) oppure alimentatore 9V
  • corrente assorbita: 55 mA
  • durata pile
    alcaline : circa 10 ore
    zinco-carbone: circa 3 ore
  • dimensioni: 96 x 56 x 103 mm (L x P x A)
  • peso: 296 g
  • 1 pila 9V zinco-carbone inclusa nella confezione

Il prezzo dell’amPlug Cabinet è di circa 30 €, quindi davvero poco! In poche parole, con 65 – 70 € portate a casa Cabinet e amPlug: mica male!

Per maggiori informazioni consultare il sito Vox.

 

Articoli correlati

  • Digidesign Eleven Rack: nuovi orizzonti per la chitarra elettrica parte 2Digidesign Eleven Rack: nuovi orizzonti per la chitarra elettrica parte 2 Come promesso, ecco qua la seconda parte dell'articolo sull'Eleven Rack della Digidesign. Di seguito potrete trovare tutte le caratteristiche tecniche dell'oggetto, insieme […]
  • Un Disco All’Anno: 2006Un Disco All’Anno: 2006 Arctic Monkeys - Whatever People Say I Am, That's What I'm Not Oltre a frantumare record di vendite, il disco di debutto degli Arctic Monkeys è una vera e propria bomba a […]
  • Nozioni di base: come riparare un cavo jackNozioni di base: come riparare un cavo jack Chi sguazza ormai da tempo nel grande oceano della musica a volte tende a dare per scontate certe piccole cose. Spesso anch'io commetto quest'ingenuità. Per fortuna, poi, […]
  • Blackstar HT-Dual: distorsore o amplificatore?Blackstar HT-Dual: distorsore o amplificatore? L'oggetto di cui vi parlerò oggi è un pedale. Beh, chiamarlo pedale è un po' riduttivo (e offensivo, forse!) dato che ciò che abbiamo di fronte è un distorsore valvolare a 2 […]
  • Un Disco All’Anno: 2004Un Disco All’Anno: 2004 Arcade Fire - Funeral La salda e (musicalmente) preparata compagine canadese debutta sulla scena musicale con un album memorabile. Nell'anno dei Franz Ferdinand e della […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alessio Falsini
34 anni, laureato in lingue, suona il basso e la chitarra elettrica dall'età di 16. Tecnico del suono oltre che musicista, studia e sperimenta tecniche di registrazione ed amplificazione.