Dopo aver esaminato nel dettaglio il modello Evolver, nato nel 2002 dai laboratori musicali della Dave Smith Instruments, è molto utile saggiare le sonorità che esso è in grado di produrre: per questo ho selezionato alcuni video dimostrativi in grado di esaltarne le qualità migliori.

Nel primo video si può ascoltare una interessante varietà di preset.


Nel video a seguire invece viene esaltata al massimo “l’aggressività sonora” dell’Evolver, ottenuta con distorsioni, feedback, delay e soprattutto con il disturbatore “hack”.

Altro video, altro demo: un hands on molto esemplificativo.

 

Articoli correlati

  • OssigenoOssigeno Intro: LAm DO6 SOL REadd9 LAm DO6 SOL REadd9 LAm DO Oh mio angelo, SOL RE LAm DO SOL RE il tuo sguardo […]
  • Surfin’ UsaSurfin’ Usa Intro: e|------------11-11-11----------------11---| B|------------11-11-11-11-11-11-11-11-11---| G|------12-13-12-12-12-13-12-12-12-13-12---| D|--/13---------------------- […]
  • Il CamminoIl Cammino Intro: REm DO/MI FA SIb REm DO/MI FA FA4 FA DO Si parlava di te l'altra sera, REm SIb Si […]
  • Ibanez CS9 Stereo Chorus, alcuni videoIbanez CS9 Stereo Chorus, alcuni video Ecco qua alcuni video in supporto al precedente articolo sull'Ibanez CS9 Stereo Chorus. Si tratta di un paio di reviews e di alcuni video clip attraverso i quali potrete farvi […]
  • Devil’s Dance FloorDevil’s Dance Floor Intro: LAm DO MIm LAm DO MI LAm DO MIm LAm DO MI LAm Her breath began to speak As she stood right in front of me The colour of her […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).