Fender Tim Armstrong Hellcat Acoustic

Forse non tutti conosceranno i Rancid; sono, a mio avviso, uno dei migliori gruppi punk rock in circolazione. Vi sembrerà strano parlando di un gruppo punk, ma moltissime delle loro canzoni nascono dalle corde di una chitarra acustica e lo prova il fatto che esiste una versione doppio cd del loro ultimo album che contiene quasi tutti i pezzi del disco nell’arrangiamento acustico originale.

Uno dei loro chitarristi e cantanti, nonché proprietario della Hellcat Records, è Tim Armstrong e Fender ha deciso di dedicargli una signature acustica completamente personalizzata. Ho notato che questa chitarra è passata un po’ inosservata (l’unico sito dove l’ho incontrata fino ad oggi è proprio la pagina di merchandising di Tim, in effetti); date le caratteristiche dello strumento e il prezzo, adatto anche ai musicisti più squattrinati (senza considerare il design estremamente accattivante!), ho deciso di parlarvene.

Dopo essermi informato a dovere, ho avuto la conferma di ciò che avevo già intuito: è davvero una bella chitarra. Certo, non è una Martin, ma vale molto più del trattamento che ha ricevuto fino ad ora, e io voglio rendervene partecipi descrivendovela un po’ nel dettaglio.

Caratteristiche tecniche:

– body style: concert
– top: mogano
– tavola posteriore e laterale: mogano laminato
– manico: acero
– tastiera: palissandro
– numero tasti: 20
– segnatasti personalizzati: Hellcat logo 3°, 5° ,7° e 9° tasto; due teschi al 12°
– meccaniche: Fender Vintage Style
– ponte: Vintage Style Fender Viking Bridge, in palissandro
– elettronica: Fender FTE3-TN Active On-Board Preamp con: accordatore cromatico, volume ed eq. con basse, medie e alte
– colore: naturale
– finitura: satinata (poliuretano)
– attacchi cinghia
– cinghia Tim Armstrong “Let’s Go” in omaggio

Dato che Tim è mancino, Fender ha deciso di produrre questa chitarra sia in versione standard, sia mancina, il che farà felici i non destrimani. Altra nota estremamente positiva è il prezzo, come avevo già accennato: in America viene venduta sui 300 $, mentre in Italia si trova intorno ai 360 €.

Per maggiori informazioni consultare la pagina ufficiale di Fender.

Articoli correlati

  • Un Disco All’Anno: 2006Un Disco All’Anno: 2006 Arctic Monkeys - Whatever People Say I Am, That's What I'm Not Oltre a frantumare record di vendite, il disco di debutto degli Arctic Monkeys è una vera e propria bomba a […]
  • Un Disco All’Anno: 2002Un Disco All’Anno: 2002 Interpol - Turn On The Bright Lights Sempre da New York (casa madre degli Strokes) arriva un altro terremoto nel mondo della musica indipendente. In questo caso non si […]
  • Fender Tim Armstrong Hellcat Acoustic: videos from the pitFender Tim Armstrong Hellcat Acoustic: videos from the pit Ecco qua un paio di video per farvi capire un po' come suoni questa Fender Tim Armstrong Hellcat Acoustic. Non è molto (il nostro amico non è neanche sufficientemente intonato), […]
  • Vox Night Train, filmati e video reviewsVox Night Train, filmati e video reviews Ecco qua alcune video reviews sul Vox Night Train, l'amplificatore di cui vi ho parlato nell'articolo precedente. potrete in questo modo farvi un'idea precisa di quale sia il […]
  • Black Heart Hothead: 100W di innovazioniBlack Heart Hothead: 100W di innovazioni L'idea di oggi era quella di parlarvi di un ampli per basso, ma come potrete notare, alla fine ho optato per una testata per chitarra. Ora vi spiego perché: stavo aprendo il […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alessio Falsini
31 anni, laureato in lingue, suona il basso e la chitarra elettrica dall'età di 16. Tecnico del suono oltre che musicista, studia e sperimenta tecniche di registrazione ed amplificazione.