valentina dorme capelli rame

Valentina Dorme – Capelli Rame

Un album avvolgente, pieno di poesia ed immagini evocative, che fa persino tornare alla mente il maestro De Andrè. Queste sono le credenziali del disco d’esordio dei Valentina Dorme, i quali riescono perfettamente ad aggiungere le sonorità più dure del rock alle ottime liriche. I ritmi cominciano a farsi sincopati, e diventano persino pesanti quando esplodono in alcuni momenti di rabbia e delusione. Non manca quindi nulla per poter definire moderno il lavoro della band trevigiana, ma la poesia crepuscolare che lascia è un tesoro senza tempo.

Canzone rappresentativa: Tredici

 

Player Audio

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Paolo Moneti
32 anni, musicologo e musicista per passione, suona la chitarra dall'età di 16 anni. Conduttore radiofonico e giornalista per testate web, radio e televisive.