Asturias è una famosa composizione per solo pianoforte del compositore spagnolo Isaac Albéniz, pubblicata per la prima volta a Barcellona nel 1892 come preludio della suite Chants d’Espagne (Cantos de Espana).
Nonostante la parola “Asturia” rimandi inequivocabilmente alla regione del nord della Spagna, questo brano ha poco o niente a che vedere con essa e con le sue tradizioni musicali: piuttosto è accostabile alle caratteristiche del flamenco dell’Andalusia, la regione più a Sud del paese.
Asturias è divenuto un classico del repertorio per chitarra classica, reso celebre dalla trascrizione (ed interpretazione) di Andrés Segovia.
L’appellativo “Leyenda” (leggenda) gli fu dato dall’editore tedesco Hofmeister, quando nel 1911 ne pubblicò erroneamente lo spartito all’interno della Suite Española Op. 47 di Albeniz.

Spartito per pianoforte.

Spartito per Pianoforte

Licenza: Montréal, Les Éditions Outremontaises, 2005.
Download

Spartito per Pianoforte

Edizione alternativa. Licenza: Jacob Logan Downer.
Download

Articoli correlati

  • Un Disco Italiano All’Anno: 2002Un Disco Italiano All’Anno: 2002 Valentina Dorme - Capelli Rame Un album avvolgente, pieno di poesia ed immagini evocative, che fa persino tornare alla mente il maestro De Andrè. Queste sono le credenziali […]
  • ShenandoahShenandoah Oh Shenandoah, conosciuto anche semplicemente come Shenandoah oppure come "Across The Wide Missouri", è un classico della tradizione musicale folk americana, risalente al 19esimo […]
  • Il PescatoreIl Pescatore Il pescatore usciva nell'anno 1967, in versione inedita, nel 45 giri assieme al brano Marcia Nuziale. Della prima stampa ne esistono pochissimi esemplari, in quanto la casa […]
  • Danny Boy (Londonderry Air)Danny Boy (Londonderry Air) Danny Boy è il titolo di una ballad molto sentimentale cantata sull'aria che prende il nome di Londonderry Air, originaria della contea di Londonderry nell'Irlanda del Nord. Il […]
  • Amore Che Vieni Amore Che VaiAmore Che Vieni Amore Che Vai Amore Che Vieni Amore Che Vai è un brano scritto e interpretato dall'indimenticabile Fabrizio De Andrè pubblicato come singolo in 45 giri nel 1966 dall'etichetta discografica […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
Isaac Albéniz