Composta tra il 1888 ed il 1891 da un ventenne Debussy, la numero 1 è la prima di due celebri Arabesques (L. 66) per solo pianoforte.
Entrambe riflettono molto la sua evoluzione artistica in quel tempo: l’impressionismo messo in musica, la ricerca e la descrizione della bellezza così come la si ritrova in natura, ispirandosi molto ai dettami dell’Art Nouveau.
La numero 1 comincia come Andantino con moto in Mi maggiore, caratterizzata da riconoscibilissimi arpeggi per poi proseguire in un secondo movimento più tranquillo in La maggiore (seppur ricco di variazioni di tonalità); prima del finale è caratterizzato da marcate modulazioni in Do maggiore, per poi risolvere nuovamente in Mi maggiore.

Spartito per Pianoforte

Download

Spartito per Pianoforte

Edizione alternativa
Download

Articoli correlati

  • La Fille Aux Cheveux De LinLa Fille Aux Cheveux De Lin Debussy scrisse il suo primo libro di Preludi tra la fine del 1909 e l'inizio del 1910, mentre il secondo ed ultimo sarebbe arrivato 3 anni dopo. Entrambi si compongono di 12 […]
  • Chiaro Di LunaChiaro Di Luna Il Chiaro Di Luna (nome originale Claire De Lune) è il terzo dei quattro movimenti della Suite Bergamasque, una delle suite per pianoforte più celebri del repertorio di Debussy, […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2006Un Disco Italiano All’Anno: 2006 Vinicio Capossela - Ovunque Proteggi L'eclettico cantautore di origini campane riesce sempre a sorprendere il proprio pubblico. Non possiamo infatti rinchiudere la sua […]
  • ViaVia Via è un brano scritto e interpretato da Raffaele Fiefoli, conosciuto dal grande pubblico col nome d'arte Raf, contenuto nell'album Iperbole pubblicato nel 2001. Nono lavoro in […]
  • Eroi nel VentoEroi nel Vento Eroi nel Vento è un brano scritto e inciso dai Litfiba, contenuto nell'album Desaparecido pubblicato nel 1985. Secondo lavoro in studio per la band fiorentina, si tratta […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
Claude-Achille Debussy