Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Kalinka è un classico della musica folkloristica russa, indubbiamente uno dei brani più famosi di questo filone. Scritta da Ivan Petrovich Larionov nel 1860 come parte di uno spettacolo teatrale interamente scritto dallo stesso Larenov, la Kalika altro non è che una aria dal carattere frivolo molto ballabile, quasi una danza.
E’ così famosa in patria che verso la metà del 1900 ha preso molto campo una sua rivisitazione ben più austera e lenta in forma d’opera, la cui aria è affidata alla voce di un tenore: da allora, chi più si è distinto nell’esecuzione di questa parte si è potuto forgiare dell’appellativo Mr. Kalinka, qualcosa che somiglia davvero ad un titolo onorifico nell’ambito musicale russo e che ad oggi è stato riservato solo per 3, massimo 4 cantanti.
Nel 1993 è stata eseguita dal più grande coro maschile di tutti i tempi, il World Choir, guidato dal tenore gallese Wynford Evans e composto da ben 10 mila voci, nell’occasione accompagnato dalla Royal Philarmonic Orchestra.
Dal 2003 questo brano risuona nello stadio di Londra in occasione di tutte le più importanti partite del Chelsea Football Club, presieduto dal magnate russo Roman Abramovich.

Spartito per Pianoforte

Download

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Kalinka: Video

Articoli correlati

 Ivan Petrovich Larionov: Vedi tutti i brani

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).