Intro: SOL#m SOL#5- SOL#m SOL#5- SOL#m SOL#m9 SOL#m MI/SOL# SOL#m LA#m7/5- DO# SOL#m FA# Sono innocente ma..., DO# Ma non mi fido più SOL#m FA# Ho solo qualche multa da pagare, RE#m FA# Qualche pastiglia e qualche rospo da ingoiare SOL#m FA# Sono innocente o no, DO# si fa quel che si può SOL#m FA# Sono innocente ma qui, RE#m FA# Qualcuno è sempre pronto a giudicare DO# Qualche incidente di gioventù, RE#m Che ancora mi fa male SOL#m Sparatemi ancora, SOL#5- Così vedremo chi cade chi perde chi ruba, SOL#4 E chi sorride c'ha la pelle dura, SOL#m Facciamo una prova SOL#5- Vediamo come te la giochi, Se vivi tra due fuochi, SOL#4 Se cadi come un pollo, DO# O resti in piedi come Rocky SOL# LA#/SOL# SOL# SOL#5- DO# MI FA# DO# SOL#m FA# Sono innocente ma..., DO# Ma non mi fido più SOL#m FA# Ho sempre qualche conto in sospeso, RE#m FA# La moto pronta con motore acceso SOL#m FA# Sono innocente ok, DO# Però non si sa mai SOL#m FA# Non sono perfetto lo so, RE#m FA# Ma sono pulito davvero DO# Qualche macchia quà e là, RE#m Qualche incidente con le autorità SOL#m Sparatemi ancora, SOL#5- Così vedremo chi cade chi perde chi ruba, SOL#4 E chi sorride c'ha la pelle dura, SOL#m Facciamo una prova SOL#5- Vediamo come te la giochi, Se vivi tra due fuochi, SOL#4 Se cadi come un pollo, DO# O resti in piedi come Rocky SOL#m Sparatemi ancora SOL#5- SOL#4 DO# MI FA# Sparatemi ancora SOL#m Sparatemi ancora, SOL#5- Così vedremo chi cade chi perde chi ruba, SOL#4 E chi sorride c'ha la pelle dura, SOL#m Facciamo una prova SOL#5- Vediamo come te la giochi, Se vivi tra due fuochi, SOL#4 Se cadi come un pollo, DO# MI FA# O resti in piedi come Rocky SOL#m SOL#5- SOL#4 DO# MI FA# SOL#m Sparatemi ancora

Credits

Autori: CASINI ROBERTO, RIGHI ANDREA, ROSSI VASCO
Copyright: Lyrics © EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL, GIAMAICA S.R.L., STAR S.R.L., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Sono Innocente Ma... è un brano scritto e interpretato dal grande Vasco Rossi contenuto nell'album Sono innocente pubblicato nel 2015. Diciassettesimo lavoro in studio per il rocker di Zocca, riscuote ovviamente grande successo aggiudicandosi ben sei dischi di platino e oltre 300,000 copie vendute. La canzone, che ispira anche il titolo del disco, è il quinto singolo da esso estratto. Scritto con la collaborazione di Roberto Casini e Andrea Righi è un pezzo deciso e travolgente, che sfocia nell'hard-rock.

Articoli correlati

  • Fegato, Fegato SpappolatoFegato, Fegato Spappolato Intro: LA LA Comunque non è questo il modo di fare Disse il commerciante all'uomo del pane Domani sarà festa in questo stupido paese Non per noi che […]
  • Ti Taglio la GolaTi Taglio la Gola Intro: MI MI Riconoscenza, ma che scemenza È stato parlarti di me Tu che sei solita, solita sì Ti piace divertiti, sì Riconoscenza, ma che […]
  • Ci CrediCi Credi Intro: FA#m7 RE7 FA#m7 MI MI4 MI LA DO#m7 Non vorrei fare più canzoni fino a quando RE MI7 Non me lo […]
  • Splendida GiornataSplendida Giornata Intro: SOLm DOm7 Cosa importa se è finita REm7 SOLm Che cosa importa se ho la gola bruciata o no? […]
  • Accidenti Come Sei BellaAccidenti Come Sei Bella SOL DO Se c'è una bella al mondo sei più bella tu SOL DO Se c'è chi è troppo […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).