Il Comico (Sai Che Risate) è un brano scritto e interpretato da Cesare Cremonini contenuto nell’album La teoria dei colori pubblicato nel 2012. Disco di grande successo, ottiene la certificazione per disco di platino con ben 60,000 copie vendute in un anno. Scritta con la collaborazione di Alessandro Magnanini, la canzone si presenta come una ballata scandita dal ritmo energico della chitarra acustica, che piano piano si tramuta in un arrangiamento completo dai suoni pop/rock. Un brano che trasmette allegria e voglia di muoversi.

Testo e Accordi per chitarra.

Cesare Cremonini Il Comico (Sai Che Risate) Accordi per Chitarra Chords Testo

          DO
    Sono stato anche normale

    In una vita precedente

    M'hanno chiesto: "Che sai fare?"

    "So far ridere la gente!"
          FA7+                         DO
    E menomale che non ho fatto il militare
           FA7+  SOL
    Sì, menomale, sai che risate

     
            DO
    C'è chi non conosce Dante

    Chi c'ha tutto da imparare

    Chi è felice quando piange
                                   FA7+
    Chi si veste da soldato a carnevale
                          DO
    Io mi nascondo tra la gente
               FA7+ SOL
    Sì, a carnevale    non so che fare

     
    FA
    Tu vestita da bambina
                          DO
    Prigioniera, vuoi scappare

    Da una perfida regina
                       FA
    Così seria da star male

     
                       REm7          SOL         FA
    Non so dirti una parola, non ho niente di speciale
                        REm7         SOL        FA
    Ma se ridi poi vuol dire che una cosa la so fare
                         SOL
    Se mi lancio in un'aiuola casco e non mi faccio male

      
  DO                                 MIm
    E l'occhio ride, ma ti piange il cuore
  DO                      MIm
    Sei così bella, ma vorresti morire
  SIb                    FA                        REm
    Sognavi di essere trovata su una spiaggia di corallo
                    LAm
    Una mattina dal figlio di un pirata
  SIb                       SOL DO
    Chissà perché ti sei svegliata?

     
          DO
    Si rincorrono i ricordi

    Come cani in un cortile

    Tu nemmeno te ne accorgi
                                     FA7+
    Come un fesso vorrei farti innamorare
                       DO
    No ti prego, non andare
              FA7+ SOL
    Se puoi rimani   fino a domani

    FA 
    Qui, vestita da bambina
                          DO
    Prigioniera, vuoi scappare

    Da una perfida regina
                         FA
    Il tuo principe immortale
                       REm7          SOL          FA
    Non so dirti una parola, non ho niente di speciale
                        REm7         SOL        FA
    Ma se ridi poi vuol dire che una cosa la so fare
                        SOL
    Se mi lancio in un'aiuola casco e non mi faccio...

     
  DO                                 MIm
    E l'occhio ride, ma ti piange il cuore
  DO                      MIm
    Sei così bella, ma vorresti morire
  SIb                    FA                        REm
    Sognavi di essere trovata su una spiaggia di corallo
                    LAm
    Una mattina dal figlio di un pirata
  SIb                        SOL FA  
    Chissà perché ti sei svegliata?

Strumentale:
             DO  DO/MI  FA  SOL      DO

     
  FA
    E il mondo ride se mi piange il cuore
 SOL
    Sei così bella ma vorresti sparire
  FA
    In mezzo a tutte queste facce
                      SOL
    Come se con te sparisse anche il dolore senza lasciare tracce

     
  DO                                 MIm  DO  MIm
    E l'occhio ride, ma ti piange il cuore
  SIb                    FA                        REm
    Sognavi di essere trovata su una spiaggia di corallo
                    LAm
    Una mattina dal figlio di un pirata
  SIb                        SOL DO   DO4 DO    DO4 DO
    Chissà perché ti sei svegliata

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti