Com’è Straordinaria La Vita è un brano di Il Popolo Dei Sogni, terzo album della salentina Dolcenera pubblicato nel 2006.
E’ stato presentato al Festival di Sanremo classificandosi tra gli 8 finalisti e a fine anno è risultato il quinto singolo più venduto in Italia.

Testo e accordi per chitarra.

Com’è Straordinaria La Vita Dolcenera Testo e Accordi per Chitarra Chords

Re
Ci sono momenti
Re/Do#
che passano in fretta
Si-
e il tempo che vola
La
sa di sigaretta
Sol
Ci sono momenti
Re
che pensi alla vita
Mi-
ed altri in cui credi
La
che è proprio finita
Re          Mi-
E ti viene da vivere
Sol
e ti viene da piangere
                  Si-
e ti viene da prendere un treno
                        Mi-
andare affanculo e lasciare tutto com’è
            La
che qui non è facile
            Re
e ti senti fragile
                  Si-
eh qui dove tutto quello che conta è quello che senti
      Mi-         La4
e sentire com’è, sentire com’è…
Sol         Re
Com’è straordinaria la vita
      Mi-   Si-
com’è, coi suoi segreti, i sorrisi, gli inganni
Sol              Re
Com’è straordinaria la vita
Mi-
che un giorno ti senti come in un sogno
Re
e poi ti ritrovi all’inferno
Sol             Re
Com’è straordinaria la vita
Mi-
che non si ferma mai
      Sol           La
si! Non si ferma mai!
Mi-         Sol
E ti viene da vivere
            Mi-
e ti viene da credere
                  Si-
e ti viene da provarci ancora
                  Mi-
continuare a lottare e dare il meglio di te
      La
che qui non è facile
Re
e ti senti fragile
                  Si-
eh qui dove tutto quello che conta è quello che senti
      Sol         La4
e sentire com’è, sentire com’è…
Sol         Re
Com’è straordinaria la vita
      Mi-         Re
com’è che ti fa credere, amare e gridare
Sol              Re
Com’è straordinaria la vita
Mi-
che un giorno ti senti come in un sogno
Si-
e poi ti ritrovi all’inferno
Sol              Re
Com’è straordinaria la vita
Mi-
che non si ferma mai
La
si! Non si ferma mai!
Sol              Re
Com’è straordinaria la vita
Mi-
che un giorno ti senti come in un sogno
Si-
e poi ti ritrovi all’inferno
Sol              Re
Com’è straordinaria la vita
Mi-
che non si ferma mai
La
si! Non si ferma mai!
Mi-         Sol
E ti viene da ridere
            Re
e ti viene da vivere

[Dolcenera]

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti