Il Mare Immenso è un brano scritto e interpretato da Giusy Ferreri contenuto nell’album Il mio universo pubblicato nel 2011. La canzone, scritta con la collaborazione di Bungaro e Max Calò, viene presentata al Festival di Sanremo ’11 classificandosi in decima posizione. Musicalmente si tratta di una ballata pop/rock dove la melodia ha certo peso, quasi all’italiana. Il tutto amalgamato da un timbro vocale molto particolare e assolutamente inconfondibile.

Testo e Accordi per chitarra.

Giusy Ferreri Il Mare Immenso Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
      DOm7  SIb  FA       DOm7  SIb  FA

      FA
    A volte io vorrei arrivare in cima ai tuoi segnali
        SIb7+                    FA       
    per intuire tutti i sensi unici
                                             REm7
    a volte o quasi sempre io mi perdo nella notte
      SIb
    decido poi di scivolarti addosso
      REb7+    
    e cancellare tutto e niente mi appartiene
    FA                     DO/SIb SIb        REm7
    ma c’è qualcosa dentro che mi morde l’anima
                    SIb7+              DO7   FA
    L’amore che distrugge come cielo a fulmine

                         SIb
    il nostro cuore fuorilegge
                       SOLm7
    spara colpi di dolore
                   SIb                    FA
    è troppo tempo che non si fa più l’amore
                                   DO/MI
    non scorre il sangue dentro al fiume
                            SIb SOLm7         FA     DOm7  SIb
    che ci portava verso il mare, quel mare immenso

     FA
    adesso non mi pento più e rimango qui da sola
      SIb7+                       FA
    dipingo la memoria alle pareti
                                             REm7
    lo so che quasi sempre io dimenticavo il senso
        SIb
    non respiravo venti più leggeri
       REb7+
    è scivolato tutto e niente ti appartiene
    FA                     DO/SIb  SIb        REm7
    ma c’è qualcosa dentro che mi brucia l’anima
                    SIb7+              DO7  FA
    L’amore che distrugge come cielo a fulmine

                         SIb
    il nostro cuore fuorilegge
                       SOLm7
    spara colpi di dolore
                   SIb                     FA
    è troppo tempo che non si fa più l’amore
                                   DO/MI
    non scorre il sangue dentro al fiume
                            SIb 
    che ci portava verso il mare, 


      REm
    immenso
                                SIb
    Come radici agli alberi d’inverno, senza più foglie
              REm
    quel mare dentro
                                SIb
    che spegne e annega ogni tormento mi toglie il fiato
             SOLm7
    Ma poi ancora respiro
              SIb
    Senza più fiamme

Strumentale:
              FA  SIb  SOLm7

                   SIb                    FA
    è troppo tempo che non si fa più l’amore
                                    DO/MI
    non scorre il sangue dentro al fiume
                            SIb   SIb/DO
    che ci portava verso il mare, 
                FA
    quel mare immenso
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Stai Fermo LìStai Fermo Lì Stai Fermo Lì è un brano interpretato da Giusy Ferreri contenuto nell'album Gaetana pubblicato nel 2008. Disco di grande successo, certificato sette volte disco di platino per le […]
  • NovembreNovembre Novembre è il secondo singolo estratto dall'album di Giusy Ferreri Gaetana, dopo Non Ti Scordar Mai Di Me, nel 2008. Come il precedente, anche Novembre giunge in vetta alle […]
  • Volevo TeVolevo Te Volevo Te è il singolo apripista dell'album Hits (2015), raccolta di successi della cantautrice Giusy Ferreri. Pubblicata il 6 novembre, la canzone si presenta sin dall'inizio […]
  • Come Un’Ora FaCome Un’Ora Fa Come un'Ora Fa è il secondo inedito estratto dall'album Hits!, raccolta dei principali successi di Giusy Ferreri. Pubblicato il 18 marzo del 2016, il brano è stato scritto […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti