Ancora Ancora Ancora è una canzone di Mina del 1978, il cui testo fu scritto da Cristiano Malgioglio. E’ contenuta nel doppio LP che uscì lo stesso anno, dal titolo Mina Live ’78.
La canzone venne utilizzata come sigla finale del programma Mille e una luce finchè, durante l’esibizione, la stessa Mina venne censurata per via di atteggiamenti troppo ammiccanti e provocativi nel cantarla. Misteriosamente, questa dell’estate 1978 rappresentò l’ultima apparizione televisiva della cantante.
Ajda Pekkan, una delle più note cantanti turche, ne ha realizzato una cover piuttosto famosa nel 1985.

Testo e Accordi per chitarra.

Mina Ancora Ancora Ancora Spartito per Pianoforte

Clicca sul link qui sotto per scaricare lo spartito:

Mina – Ancora Ancora Ancora

Oppure il testo con gli accordi per chitarra:

Mina Ancora Ancora Ancora Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SIm7/9   FA#m7/9   SIm7/9  FA#m7/9

FA#m                                              SIm7
Se vuoi andare ti capisco, se mi lasci ti tradisco, sì
SIm                      SOL7+       DO#7           FA#m
ma se dormo sul tuo petto, di amarti io non smetto, no
                                                SIm7
Tu stupendo sei l'amore, sensuale sul mio cuore, sì
SIm                           SOL7+
se poi strappo un tuo lamento 
                     DO#7      FA#m
è importante questo mio momento perchè ...

             SIm7  MI7            LA7+   RE7+
Io ti chiedo ancora, il tuo corpo ancora
              SIm7  SOL#m7/5b    DO#7    FA#m
le tue braccia ancora, di abbracciarmi ancora
            SIm7 MI7             LA7+  RE7+
di amarmi ancora, di pigliarmi ancora
            SIm   DO#7/4      DO#7   FA#m   
farmi morire ancora, perchè ti amo ancora ...

Strumentale:
             SIm7  MI7  LA7+    SIm7  MI7  LA7+

             FA#m  SOL#m7/5b  FA#m MI6 RE7+  SIm7  FA#m

FA#m                                            SIm7
Confusione la tua mente, quando ama completamente, sì
SIm                 SOL7+               DO#7            FA#m
con le sue percezioni mette a punto le mie inclinazioni perchè

             SIm7   MI7           LA7+   RE7+
Io ti chiedo ancora, la tua bocca ancora
            SIm   SOL#m7/5b DO#7    FA#m
le tue mani ancora, sul mio collo ancora
           SIm7  MI7          LA7+   RE7+
di restare ancora, consumarmi ancora
              SIm   DO#7/4     DO#7     FA#m
perchè ti amo ancora, ancora, ancora, ancora ...

Strumentale:
             SIm7  MI7  LA7+    SIm7  MI7  LA7+
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • AmoreunicoamoreAmoreunicoamore Amoreunicoamore è un brano interpretato da Mina contenuto nell'album Caramella pubblicato nel 2010. Scritto da Maurizio Berlincioni e Silvio Amato, si presenta come un pezzo […]
  • Se TelefonandoSe Telefonando Se Telefonando è stata cantata da Mina ed incisa nel suo album Studio Uno 66, nel 1966. Deve il suo successo alla splendida interpretazione della cantante ma anche […]
  • InsiemeInsieme Insieme è un brano interpretato da Mina pubblicato come singolo nel 1970. Scritto da Lucio Battisti e Mogol, è uno dei più grandi successi della cantante cremonese. Scritta in […]
  • L’ImmensitàL’Immensità L'Immensità è un brano del 1967 con cui Don Backy e Johnny Dorelli parteciparono al Festival di Sanremo. Mina ne incise una cover lo stesso anno e la pubblicò nel 45 giri Sabato […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti