Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

People Are People: Chords

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: LAm LAm People are people, so why should it be FA RE5 You and I should get along so awfully LAm People are people, so why should it be FA RE5 LAm You and I should get along so awfully LAm So we're different colours and we're different creeds FA SOL And different people have different needs LAm It's obvious you hate me though I've done nothing wrong FA I've never even met you, SOL so what could I have done FA REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man Help me understand LAm People are people, so why should it be FA RE5 You and I should get along so awfully LAm People are people, so why should it be FA RE5 LAm You and I should get along so awfully Help me understand... LAm And now you're punching and you're kicking and you're shouting at me FA SOL I'm relying on your common decency LAm So far, it hasn't surfaced but I'm sure it exists FA It just take a while to travel SOL from your head to your fist FA REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man Help me understand LAm People are people, so why should it be FA RE5 You and I should get along so awfully LAm People are people, so why should it be FA RE5 LAm You and I should get along so awfully FA REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man FA Help me understand REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man FA Help me understand REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man FA Help me understand REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man FA Help me understand REm I can't understand FA What makes a man SOL Hate another man...
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: Martin Lee Gore
Copyright: © Sony/ATV Music Publishing LLC
 

People Are People: Video

People Are People è un brano inciso dai Depeche Mode, contenuto nell'album Some Great Reward pubblicato nel 1984. Quarto disco di inediti per la band londinese, è il secondo tempo della cosiddetta "Trilogia berlinese", contraddistinto da tematiche più mature e un sound più cupo rispetto ai lavori precedenti. La canzone, scritta da Martin Lee Gore, è uno dei migliori esempi di quanto detto sopra; primo singolo estratto, è un inno in forma "canzone" contro i pregiudizi ed il razzismo.

Articoli correlati

 Depeche Mode: Vedi tutte le canzoni
Enjoy The Silence
Enjoy The Silence è un successo dei Depeche Mode rilasciato per la prima volta come secondo singolo dall'album Violator...
Personal Jesus
Personal Jesus è un brano dei Depeche Mode, rilasciato nel 1989 come primo singolo dell'album Violator. Scritta dal chi...
Just Can’t Get Enough
Just Can't Get Enough è un brano scritto e inciso dai Depeche Mode, contenuto nell'album Speak & Spell pubblicato nel 1...
Heaven
Heaven è un brano composto e inciso dai Depeche Mode, contenuto nell'album Delta Machine pubblicato nel 2013. Tredicesi...
Policy of Truth
Policy of Truth è un brano inciso dai Depeche Mode, contenuto nell'album Violator pubblicato nel 1990. Settimo lavoro i...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).