Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Take the A Train: Chords

Chitarrista, hai le dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita
Intro: DO6 RE7/5- REm7 SOL11 DO6 REm7 SOL11 DO6 Hurry, hurry, hurry RE7/5- Take the A train REm7 SOL11 DO REm7 SOL11 To get to Sugar Hill way up in Harlem DO6 RE7/5- If you should take the A train REm7 SOL11 DO SOL11 DO9 You'll get to where you're going in a hurry FA7+ RE9 REm7 SOL11 DO6 RE7/5- REm7 SOL11 DO6 REm7 SOL11 DO6 Hurry, hurry, hurry RE7/5- Now it's goin' REm7 SOL11 DO REm7 SOL11 Can you hear the rails a hummin' (boo de ahh dah) DO6 RE7/5- If you should miss the A train REm7 SOL11 DO REm7 SOL11 You'll miss the quickest way to get to Harlem DO6 RE7/5- REm7 SOL11 DO6 REm7 SOL11 DO6/9
Chitarrista, hai le dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita

Credits

Autore: STRAYHORN BILLY
Copyright: © CAMPBELL CONNELLY AND CO LTD, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Take the A Train: Video

Take the A Train è un famoso standard jazz scritto da Billy Strayhorn nel 1938. Ispirato alla linea A della metropolitana di New York, tra le varie versioni spicca quella di Duke Ellington in coppia con il grande John Coltrane contenuta nell'album eponimo Duke Ellington & John Coltrane pubblicato nel 1963. Uno dei capolavori del jazz.

Articoli correlati

 Duke Ellington: Vedi tutte le canzoni
It Don’t Mean A Thing
It Don't Mean A Thing (If It Ain't Got That Swing) è un classico Jazz composto dall'americano Edward "Duke" Ellington n...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).