Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Jolly Blue: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA SIb DO FA È passato tanto tempo DO SIb però io c'ho tutto dentro FA a Ticino a far le foto DO SIb e le corse colle moto FA con il 125 DO SIb per il Corso a far le lingue REm radioloni sempre a palla SIbadd9 DO per un pelo stare a galla FA anche con cinquanta lire DO SIb ti sentivi un gran signore FA tra di noi ci si aiutava DO SIb una colletta e ti passava FA noi nè ricchi nè barboni DO SIb solo un gruppo di coglioni REm sempre in giro a far casino SIbadd9 DO7/4 mai paura di nessuno FA DO JOLLY BLUE la sala giochi FA DO JOLLY BLUE piena di giochi FA DO JOLLY BLUE la sala giochi REm che per noi era non so SIbadd9 cosa fosse una seconda casa FA DO JOLLY BLUE la sala giochi FA DO JOLLY BLUE piena di giochi FA DO JOLLY BLUE la sala giochi REm si ma forse in fondo in fondo SIbadd9 DO7/4 era tutto il nostro mondo FA eravamo proprio tanti DO SIb deficienti tutti quanti FA una ragazza che ci stava DO SIb forse al massimo ti dava FA un bacino sulla bocca DO SIb poi a casa non si tocca REm però dopo il tuo ritorno SIbadd9 DO raccontavi quasi un porno FA e per fare il vero uomo DO SIb ti impegnavi a fare mono FA specie con le ragazzine DO SIb era una soddisfazione FA in discoteca ci si andava DO SIb al pomeriggio e si ballava REm in un modo da sfigati SIbadd9 DO7/4 ma ci siamo divertiti FA DO JOLLY BLUE la sala giochi FA DO JOLLY BLUE piena di giochi FA DO JOLLY BLUE la sala giochi REm che per noi era non so SIbadd9 cosa fosse una seconda casa FA DO JOLLY BLUE la sala giochi FA DO JOLLY BLUE piena di giochi FA DO JOLLY BLUE la sala giochi REm si ma forse in fondo in fondo SIbadd9 DO7/4 era tutto il nostro mondo SIbadd9 REm SIbadd9 FA DO4 SIbadd9 REm SIbadd9 FA DO4 SIb DO REm SIb DO FA poi chissà cosa è cambiato DO SIb forse il tempo che è passato FA c'è chi adesso è regolare DO SIb c'è chi si sta per sposare FA con le loro macchinette DO SIb sempre lucide e perfette REm che ci guardano dall'alto SIbadd9 loro hanno fatto il grande salto FA noi due poveri sfigati DO SIb noi non siamo mai cambiati FA sempre sogno nel cervello DO SIb di una moto per cavallo FA a esaltarci per un niente DO SIb basta che sia divertente REm poi chissà chi lo può dire SIbadd9 DO7/4 dove andremo mai finire FA DO JOLLY BLUE la sala giochi FA DO JOLLY BLUE piena di giochi FA DO JOLLY BLUE la sala giochi REm che per noi era non so SIbadd9 cosa fosse una seconda casa FA DO JOLLY BLUE la sala giochi FA DO JOLLY BLUE piena di giochi FA DO JOLLY BLUE la sala giochi REm si ma forse in fondo in fondo SIbadd9 DO FA era tutto il nostro mondo
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MASSIMO PEZZALI, MAURO REPETTO
Copyright: LYRICS © WARNER CHAPPELL MUSIC, INC.
 

Jolly Blue: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Jolly Blue è un brano composto e inciso dagli 883, contenuto nell'album Hanno ucciso l'Uomo Ragno pubblicato nel 1992. Disco d'esordio per la coppia di Pavia, intende identificare il famoso "Uomo ragno" come simbolo dell'età adolescenziale... uccisa dal faticoso mondo dei cosiddetti "adulti". La canzone è il sesto ed ultimo singolo estratto dall'album e porta la firma di Mauro Repetto e il frontman Max Pezzali; un pezzo dedicato ad una sala giochi di Pavia, chiamata appunto "Jolly Blue".

Articoli correlati

  • Non Me La MenareNon Me La Menare Intro: MI LA Non me la menare ...Non me la menare MI SOL MI SOL MI Dici che di notte tu non riesci a dormire […]
  • Il Grande IncuboIl Grande Incubo Intro: DOm DOm Notte strana quasi lugubre Senza luna stelle lucciole MIb Prego che tu non ti accorga mai SIb […]
  • Fattore SFattore S Intro: LAb LAb4 LAb LAb4 SOLb6 LAb4 LAb LAb4 LAb LAb4 LAb LAb4 SOLb6 Giornata torrida, è quasi siccità REb LAb LAb4 LAb […]
  • Innamorare TantoInnamorare Tanto Intro: SOL SOL4 SOL SOL4 FA DO SOL SOL4 SOL SOL4 Tu stai guidando la tua macchina SOL […]
  • CumuliCumuli FA DO Moto da cross FA DO FA Tu eri capace e io no DO Zundapp su in due LAm Io e te SOL FA […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).